BURGER KING è pronta ad assumere 10.000 nuovi addetti: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

lavoro burger king

Burger King, la nota catena di fast food con sede negli Stati Uniti, ha appena annunciato che arriverà ad assumere entro i prossimi 5 anni ben 10.000 persone grazie all’apertura di nuovi negozi in Italia.
La notizia ufficiale arriva direttamente da James Cubero, il direttore marketing di Burger King Italia a margine della presentazione del nuovo panino nero Halloween Whopper che sarà disponibile nei ristoranti fino al 2 Novembre in edizione limitata per la festa di Halloween. La nota catena ha quindi intenzione di investire ancora nel nostro paese con diversi nuovi ristoranti che potranno portare quindi fino a 10.000 nuovi posti di lavoro per giovani e non, anche senza alcuna esperienza lavorativa precedente.

Solo nel 2015 le nuove aperture Burger King in Italia hanno portato all’assunzione di 2500 persone, quindi non ci resta che aspettare che l’azienda rispetto il suo obiettivo di quadruplicare le assunzioni di quest’anno, grazie all’apertura dei suddetti nuovi ristoranti.

E’ facile intuire che le assunzioni riguarderanno diverse figure professionali come operatori alla ristorazione, camerieri, cassieri, addetti alla cucina e alle pulizie e i responsabili che si occuperanno di coordinare lo staff all’interno dei ristoranti.
Vi ricordiamo che tutt’ora sono già presenti delle opportunità di lavoro presso Burger King ed è possibile candidarsi per le posizioni aperte visitando il sito ufficiale presso la sezione “ricerche in corso” (lavora con noi) e registrare il proprio curriculum vitae in formato europeo presso gli annunci di proprio interesse.
Dalla stessa sezione sarà possibile visualizzare le nuove posizioni che si apriranno quando saranno inaugurati i nuovi ristoranti Burger King in Italia.



Commenti

comments

2 Responses to BURGER KING è pronta ad assumere 10.000 nuovi addetti: ecco come candidarsi.

  1. Emilia ha detto:

    Ho bisogno urgente di lavoro disponibilità immediata

  2. carlo ha detto:

    Mi piacerebbe lavorare con voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *