Concorso per Artisti: 610.000 euro messi in palio.

Link Sponsorizzati:

concorso artisti

E’ stato pubblicato un nuovo bando di concorso da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per realizzare delle opere d’arte che saranno destinate alla Scuola Marescialli e Brigadieri dell’Arma dei Carabinieri.
Secondo quanto pubblicato nel bando di concorso sono stati stanziati 610.000 euro ed è possibile candidarsi entro e non oltre il 13 Ottobre 2016.

Gli Artisti che vorranno partecipare possono creare vari tipi di opere artistiche come dipinti, sculture o bassorilievi, e quelle considerate migliori saranno esposte nella suddetta Scuola con sede in Firenze Castello.
Le opere d’arte dovranno avere un tema e uno stile che sappiano comunicare l’importanza dei valori alla base del lavoro dei Carabinieri: lo spirito di servizio, la vigilanza e la voglia di trasmettere sicurezza ai cittadini.
Non sono stati stabiliti particolari requisiti per gli artisti a parte il possesso di un domicilio in Italia e di avere mantenuto i diritti civili e politici dello Stato di appartenenza.

Nel bando sono presenti anche i dettagli della collocazione delle opere:

  • Scultura nella zona esterna di ingresso – 200.000 euro
  • Scultura da collocare nell’atrio – 125.000 euro
  • Bassorilievo – 150.000 euro
  • Serie con quattro pannelli pittorici – 90.000 euro
  • Coppia di pannelli pittorici – 45.000 euro

Tutti gli interessati dovranno inviare la domanda di partecipazione al concorso seguendo il modello di riferimento entro e non oltre il giorno 13 Ottobre 2016 direttamente al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Provveditorato Interregionale OO. PP. Toscana – Marche – Umbria in Via dei Servi 15 50122 Firenze.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva vi mettiamo a disposizione il bando di concorso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami numero 62.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.