Concorso Pubblico a Bolzano: si assumono nuovi Operai.

Link Sponsorizzati:

lavoro operaio

Indetto un concorso pubblico per esami, dal Comune di Bolzano volto al reperimento di 2 posti di Operaio Specializzato idraulico, ai quali verrà offerto un contratto di lavoro a tempo indeterminato (4qualifica funzionale) e lavoreranno a tempo pieno per un totale di 38 ore settimanali.

Ai candidati selezionati, inoltre, verrà offerta una retribuzione che si aggirerà sui 1.695,40 euro a persona più altri benefici quali la tredicesima,l’indennità di istituto e gli assegni di famiglia, se dovute. Il Comune, inoltre, stabilisce che dopo un periodo di lavoro qualora la valutazione del candidato sia soddisfacente sono previsti aumenti periodici come quanto stabilito dall’art.76 del contratto collettivo.

Potranno partecipare alla selezione coloro i quali risulteranno in possesso dei seguenti requisiti,ovvero:
titolo di studio:
* per accesso dall’esterno bisognerà aver conseguito un diploma di scuola media inferiore o licenza di scuola elementare e assolvimento di un ulteriore biennio di studio di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari o formazione professionale equivalente di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari o diploma di fine apprendistato di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari o formazione specifica teorico pratica non inferiore a 300 ore di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari;
*per accesso tramite mobilità verticale bisognerà avere 4 anni di servizio effettivo nella 3a qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area A oppure di un’altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza, oppure 6 anni di servizio effettivo nella 2a qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area A) oppure di un’altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza
* per accesso tramite mobilità orizzontale bisognerà avere 4 anni di servizio effettivo nella 4a qualifica funzionale.
essere in possesso di un attestato relativo alla conoscenza delle lingue italiane e tedesca riferito alla licenza elementare rispettivamente ex carriera ausiliaria, ovvero una dichiarazione sostitutiva dell’attestato di bilinguismo rilasciata dal servizio esami di bi-etrilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano
– appartenere o essere aggregati ad uno dei tre gruppi linguistici previsti dall’art.18 del decreto del Presidente della Repubblica 26.7.1976, n. 752 e successive modifiche ed integrazioni;
essere cittadini italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione europea oppure cittadini di un altro paese con regolare permesso di soggiorno
essere in possesso della patente di guida B
– godere dei diritti civili e politici.

Chiunque volesse inoltrare la propria domanda di partecipazione potrà farlo entro e non oltre il 2 aprile 2015 tramite:
raccomandata a/r indirizzata all’Amministrazione comunale di Bolzano-Ufficio Personale
– tramite posta elettronica certificata all’indirizzo mail bz@legalmail.it
consegnata a mano presso lo sportello del cittadino o presso i centri civici Centro-Piani-Rencio all’indirizzo Vicolo Gumer 7, “Oltrisarco-Aslago” in Piazza Nikoletti 4, “Europa-Novacella” in Via Dalmazia 30/C, “S.G.Bosco” in Piazza Don Bosco, 17 “Gries-S.Quirino” in Piazza Gries, 18 o presso l’Ufficio Personale – concorsi – stanza 113.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.