Concorso Pubblico Beni Culturali: arrivano 5400 nuove assunzioni a tempo INDETERMINATO.

Il MIBAC – Ministero per i beni e le attività culturali ha annunciato una campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di circa 5.400 risorse che saranno selezionate attraverso concorsi pubblici, dopo aver esaurito le graduatorie risultate da precedenti bandi di concorso.

lavoro beni culturali

La notizia è stata confermata in maniera ufficiale direttamente da un comunicato stampa dello stesso MIBAC che ha inoltre assicurato che già al 9 agosto potrebbe essere pubblicato il primo bando di concorso che prevederà la formazione di una graduatoria da cui assumere 1.052 Vigilanti.

Secondo alcune fonti all’interno del Ministero, il secondo bando di concorso potrebbe arrivare nelle prossime settimane con circa 250 Funzionari Amministrativi ed entro ottobre potranno essere pubblicati tutti i bandi di concorso per arrivare alle oltre 5.400 unità proposte dal Ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli.
L’urgenza di tali bandi di concorso è risultata anche dal fatto che molti dipendenti attualmente in forza al MIBAC andranno in pensione sfruttando tutte le novità in materia pensionistica introdotte dal Governo attualmente in carica come ad esempio la famosa Quota 100 o l’Opzione Donna. In ogni caso per le notizie in nostro possesso possiamo già confermare le seguenti assunzioni:


ASSUNZIONI 2019

  • n. 1052 Addetti Accoglienza e Vigilanza;
  • n. 250 Funzionari Amministrativi.

ASSUNZIONI 2020

  • n. 500 unità di personale non dirigenziale di seconda area funzionale;
  • n. 250 unità di personale non dirigenziale di terza area funzionale.

cui si aggiungeranno presto le altre.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati ai concorsi proposti dal MIBAC devono quindi attendere la pubblicazione dei vari bandi di concorso che saranno sicuramente inseriti sul sito ufficiale del Ministero dei Beni Culturali all’interno della pagina relativa ai concorsi. Come detto e assicurato, il primo bando di concorso potrebbe arrivare già il 9 agosto 2019 con l’inserimento di 1.052 Vigilanti. Non esiteremo ad aggiornarvi non appena tale bando sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di riferimento.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178