Concorso Pubblico Esercito: si assumono 7000 volontari.

Link Sponsorizzati:

concorso pubblico esercito

Il Ministro della Difesa- Direzione Generale per il Personale Militare ha indetto un bando di concorso volto alla selezione di circa 7000 volontari in ferma prefissata di un anno. Tale bando di concorso è suddiviso in 4 blocchi di incorporamento, per ognuna delle quali è prevista una data di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione.

Ecco nello specifico, le informazioni circa i singoli blocchi, con riferimento al numero di posti e alla scadenza prefissata per la presentazione delle domande:
– per il 1° blocco, sono disponibili circa 2.100 posti, con incorporazione prevista per il mese di marzo 2015. Le domande potranno essere inviate dal 9 ottobre 2014 al 7 novembre 2014. Tale offerta è rivolta ai nati dal 7 novembre 1989 al 7 novembre 1996;
– per il 2° blocco, sono disponibili 1.700 posti, con incorporazione prevista per il mese di giugno 2015. Le domande di partecipazione dovranno pervenire dal 9 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015. Potranno partecipare alla selezione i nati dal 7 gennaio 1990 al 7 gennaio 1997;
– per il 3°blocco, sono disponibili circa 1.700 posti con incorporazione prevista per il mese di settembre 2015. Le domande, potranno essere presentate da coloro nati dall’8 aprile 1990 all’8 aprile 1997,a partire dal 10 marzo 2015 all’8 aprile 2015;
– per il 4° blocco, sono disponibili 1.500 posti, con incorporazione prevista per il mese di dicembre 2015. Le domande di partecipazione dovranno pervenire dal 7 luglio 2015 al 5 agosto 2015, per i nati dal 5 agosto 1990 al 5 agosto 1997.

Generalmente, potranno partecipare alla selezione, coloro i quali risulteranno essere in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
-essere in pieno godimento dei diritti civili e politici
– avere un’età compresa tra i 18 e i 25 anni
– non aver riportato alcuna condanna per delitti non colposi e alcun tipodi procedimento penale in atto per delitti non colposi
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o licenziati dallo stesso a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle forze armate o di polizia, eccetto che per idoneità psiso-fisica;
– essere in possesso della licenza media
– non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
– avere tenuto una condotta incensurabile
– essere idonei sia fisicamente che psicologicamente
– riportare esito negativo dagli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico
– essere alti più 1.65 metri, se candidati di sesso maschile, e più di 1.61 se candidate di sesso femminile
– non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

La selezione dei candidati avverrà secondo le seguenti fasi:
– dapprima avverrà l’acquisizione, l’istruttoria delle domande pervenute e verifica
– successivamente verrà stilata una graduatoria dei candidati da ammettere alla valutazione dei titoli di merito, sulla base delle votazioni conseguite nel diploma di istruzione secondaria di primo grado, per un massimo di 20.000 concorrenti per ogni blocco
– nella terza fase dovrà avvenire una valutazione dei titoli di merito e reazione della relativa graduatoria
– in ultimo dovranno essere effettuati accertamenti psico fisici e attitudinali.

Una volta completato l’iter valutativo, la Commissione che è incaricata della valutazione dei candidati stilerà una graduatoria di merito finale che avrà la durata di un anno.
Dunque le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le date di scadenza sopra citate ed ancora dovranno essere presentate secondo la procedura informatizzata, che potrete consultare accedendo al sito https://concorsi.difesa.it/default.aspx.

Chiunque fosse interessato, potrà inoltre consultare il bando di concorso cliccando sul seguente link.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.