Concorso Pubblico: l’Ispettorato del Lavoro assume 1900 Impiegati negli Uffici.

Dopo settimane di notizie non ufficiali è stato finalmente approvato un nuovo piano di assunzioni da parte dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro che prevederà l’inserimento di 1.900 risorse all’interno degli uffici dell’Ente.

impiegati banca lavoro

Gli inserimenti saranno effettuati entro il 2021 e saranno pubblicati diversi bandi di concorso per poter procedere agli inserimenti.

Ricordiamo che l’Ispettorato Nazionale del Lavoro è un ente del Governo Italiano che lavora nell’ambito della sicurezza sul lavoro. L’ufficio centrale ha la sua sede a Roma e si occupa di svolgere le attività ispettive che vengono indicate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dall’INAIL e dall’INPS. L’Ispettorato Nazionale del Lavoro si occupa quindi di vigilare lavoro, contribuzione, salute e sicurezza dei vari luoghi di lavoro.

La notizia è stata confermata e pubblicata dal quotidiano nazionale Il Sole 24 Ore che ha spiegato nei minimi dettagli il piano di assunzioni varato dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro. Con questo progetto, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro punta a rinnovare e ringiovanire il personale degli uffici, con numerosi dipendenti che sfrutteranno le novità in tema di pensioni per poter lasciare il lavoro. Secondo quanto indicato nell’articolo de Il Sole 24 Ore, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro procederà a 1.898 assunzioni e secondo quanto riportato la suddivisione dei posti sarà la seguente:


ASSUNZIONI 2019

– n. 283 unità, di cui

  • n. 154 ispettori del lavoro;
  • n. 129 funzionari;
  • n. 150 ispettori del lavoro autorizzati extra fabbisogno 2018.

ASSUNZIONI 2020

– n. 257 unità, di cui

  • n. 111 ispettori ordinari;
  • n. 60 tecnici;
  • n. 50 funzionari;
  • n. 10 informatici;
  • n. 26 funzionari tramite riserva ex art.22, c.15 D. Lgs. 75/2017.

ASSUNZIONI 2021

– n. 311 unità, di cui

  • n. 185 ispettori del lavoro;
  • n. 40 ispettori tecnici;
  • n. 76 funzionari;
  • n. 10 informatici.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati ai futuri bandi di concorso che saranno pubblicati dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro devono attendere la pubblicazione degli stessi. Gli eventuali bandi saranno pubblicati sul sito ufficiale dell’ente presso la sezione Concorsi. Intanto vi mettiamo a disposizione un link con il
testo integrale del piano di assunzioni dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.