Concorso pubblico: Ministero degli Affari Esteri assume 35 nuovi segretari.

Link Sponsorizzati:

ministero affari esteri assume segretari

Novità in corso per tutti coloro che sognano un’occupazione come diplomatico: In questi giorni, infatti, il Ministro degli Affari Esteri ha indetti un bando di concorso, strutturato per titoli ed esami, finalizzato all’assunzione di 35 Segretari di Legazione in prova.

Come ben specificato dal bando in questione, cinque dei trentacinque posti messi a concorso sono riservati ai dipendenti del Ministero degli Affari Esteri inquadrati nella terza area, in possesso di una delle lauree indicate nel successivo articolo (articolo 2, comma 1, punto 3) e con almeno cinque anni di effettivo servizio nella predetta terza area o nella corrispondente area funzionale (ex area C).

Per candidarsi al seguente concorso sono indispensabili dei requisiti, tra questi ricordiamo:

1) Cittadinanza italiana, esclusa ogni equiparazione;
2) Età non superiore ai 35 anni;
Il limite di questa età può essere innalzato per un massimo complessivo di tre anni; I casi di innalzamento sono i seguenti:
a) Un anno per i candidati coniugati;
b) Un anno per ogni figlio vivente;
c) Tre anni per tutti coloro che appartengono alla categoria “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”;
d) Tre anni per tutti coloro che hanno prestato servizio militare volontario, di leva e di leva prolungata,
oppure in qualità di volontari e/o appartenenti al servizio civile;
e) Tre anni verso i dipendenti civili di ruolo delle pubbliche;
amministrazioni, per gli ufficiali e sottufficiali dell’Esercito, della Marina o dell’Aeronautica cessati
d’autorità o a domanda, per gli ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati, carabinieri e finanzieri
in servizio permanente dell’Arma dei Carabinieri e del Corpo della Guardia di Finanza, nonché
delle corrispondenti qualifiche degli altri Corpi di Polizia.
3) Idoneità psico-fisica;
4) Laurea magistrale in uno dei seguenti indirizzi: Finanza, giurisprudenza, relazioni internazionali, scienze dell’economia, scienze politiche, scienze delle pubbliche amministrazioni, scienze economiche per l’ambiente e la cultura, economia aziendale, scienze per la cooperazione allo sviluppo, studi europei, economia e commercio e altre lauree equiparate.

Per candidarsi c’è tempo sino al 25 maggio 2014, gli interessati possono avere maggiori informazioni relative al bando e alla domanda di presentazione cliccando qui.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.