Concorso Pubblico per Consiglieri di Stato: ecco come partecipare.

Link Sponsorizzati:

consiglieri di stato lavoro

Indetto un concorso per titoli ed esami per 5 Consiglieri di Stato, concorso riservato ai magistrati dei tribunali amministrativi regionali, i magistrati e gli avvocati dello Stato con almeno un anno di anzianità.

Potranno partecipare al bando per Consiglieri le seguenti categorie di candidati, ovvero:

– i magistrati dei Tribunali amministrativi regionali con almeno un anno di anzianità’,
– i magistrati ordinari e militari con almeno quattro anni di anzianità’,
– i magistrati della Corte dei Conti, nonche’ gli avvocati dello Stato con almeno un anno di anzianità’,
– i funzionari della carriera direttiva del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati con almeno quattro anni di anzianità’,
– i funzionari delle Amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo e degli enti pubblici, con qualifica dirigenziale, con almeno cinque anni di anzianità’ in tale qualifica ovvero nella ex carriera direttiva.

E’ richiesta la Laurea in giurisprudenza.
Si tratta di un concorso per titoli ed esami e nello specifico sono previste:
n° 5 prove scritte, consistente nello svolgimento di cinque temi su diritto civile e commerciale, diritto internazionale pubblico e privato, diritto internazionale, scienza delle finanze, diritto amministrativo con prova teorica e prova pratica
– 1 prova orale.

Tutti gli interessati potranno inviare le proprie domande di partecipazione entro il 21 maggio 2015, e dovranno pervenire secondo le seguenti modalità:
– tramite raccomandata a/r alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ufficio del Segretariato generale, U.S.R.I., Servizio Personale delle Magistrature, Via dell’Impresa n.89, 00186 Roma
– consegna a mano all‘Ufficio Accettazione Corrispondenza allo stesso indirizzo sopra citato dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 17.
Chiunque dovesse risultare interessato e vorrà reperire ulteriori informazioni potrà consultare il bando di concorso cliccando sul seguente link.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.