Concorso Pubblico: si assumono Assistenti Linguistici con ottimo stipendio mensile.

Link Sponsorizzati:

assistenti amministrativi

EPSO – Ufficio Europeo di Selezione del Personale ha aperto un nuovo bando di concorso per stilare graduatorie di candidati per assumere risorse con il ruolo di Assistenti Linguistici per le Istituzioni dell’Unione Europea nelle sedi di Bruxelles, in Belgio e in Lussemburgo.
Gli Assistenti Linguistici si dovranno occupare di attività di formazione, pratiche amministrative e tecniche per l’esecuzione di disposizione e regolamentazioni oppure di istruzioni generali.

Sono disponibili una serie di posti, così suddivisi:

Danese: 16 posti
Maltese: 16 posti
Irlandese: 13 posti
Olandese: 13 posti
Croato: 16 posti
Slovacco: 12 posti
Ungherese: 12 posti
Sloveno: 12 posti

Gli Assistenti Linguistici dovranno quindi assistere giuristi e linguisti nella traduzione e revisione di documenti attraverso computer, oppure gestire le varie domande di traduzione e ricontrollare tutte le documentazioni di riferimento delle leggi dell’Unione Europea al fine di renderli leggibili in tutte le lingue ufficiali.
Tutti i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti obbligatori:

  • godere dei diritti civili e politici
  • avere espletato tutti gli obblighi militari
  • possesso della cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • livello C2 di una delle lingue sopracitate messe a concorso
  • livello B2 di inglese, francese e tedesco
  • possesso di un diploma di maturità oppure una formazione professionale di almeno un anno che sia attinente con la mansione da svolgere

La domanda di candidatura al concorso andrà compilata in lingua inglese, francese o tedesco ed andrà inviata attraverso la procedura telematica posta sul sito jobs.eu-careers.eu entro e non oltre le ore 12 del giorno 31 Maggio 2016.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile consultare questo link con tutte le informazioni supplementari riguardanti il bando di concorso oggetto dell’articolo.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.