Concorso Pubblico: si cercano Tecnici, Infermieri, Collaboratori Sanitari in Italia.

Link Sponsorizzati:

lavoro sanitario

Sono stati pubblicati otto bandi di concorso pubblici da parte della ASL 02 di Lanciano Vasto Chieti per assumere ben 13 risorse da impiegare in diverse mansioni. Le iscrizioni ai vari concorsi termineranno in data 7 Settembre 2017.
Vediamo la suddivisione dei posti disponibili presso la suddetta ASL:

  • 1 posto come Collaboratore Professionale Sanitario – Educatore Professionale
  • 1 posto come CPS – Tecnico di Neurofisiopatologia
  • 1 posto come Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica
  • 1 posto come Collaboratore Professionale Sanitario – Terapista Occupazionale
  • 2 posti come Collaboratore Professionale Sanitario – Assistente Sociale
  • 4 posti come Collaboratore Professionale Sanitario – Ostetrica
  • 1 posto come Addetto alle Relazioni con i Media
  • 2 posti come Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere che sarà impiegato presso la UOSD Aziendale di medicina penitenziaria

Per tutti i concorsi sono previste tre prove, una prova scritta iniziale, una prova pratica ed un colloquio orale finale dove saranno testate anche le capacità informatiche e la conoscenza di una lingua straniera a scelta tra francese e inglese.
Tutti gli interessati ai vari posti disponibili presso la ASL 02 di Lanciano Vasto Chieti possono inviare la domanda di iscrizione secondo modello direttamente entro e non oltre il 7 Settembre 2017 al seguente indirizzo Direttore Generale della ASL 02 Lanciano Vasto Chieti – Via Martiri Lancianesi n.19 – 66100 Chieti mediante raccomandata con ricevuta di ritorno oppure consegna a mano. E’ possibile anche inviare una PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata concorsi@pec.asl2abruzzo.it

Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile visitare il sito ufficiale della ASL 02 di Lanciano Vasto Chieti dove saranno anche pubblicati i risultati delle varie prove dei concorsi.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *