CORONAVIRUS: Esselunga dona 2.5 milioni di euro agli Ospedali italiani.

Esselunga è una delle più importanti realtà italiane che opera all’interno del campo della Grande Distribuzione Organizzata..

esselunga job lavoro

Il Gruppo Esselunga è una realtà italiana che non conosce crisi, con costanti risultati di crescita ed un’espansione continua che porterà ad un programma di assunzioni con oltre 2.500 inserimenti e decine di nuove aperture.

Proprio in questi giorni, il gruppo si è reso ulteriormente famoso per uno splendido gesto compiuto al fine di aiutare l’Italia durante questo periodo di crisi.
Di ben 2,5 milioni di euro è la donazione che Esselunga ha previsto per diversi Ospedali italiani: Spallanzani di Roma, il San Matteo di Pavia, il Sacco di Milano, l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, il Guglielmo da Saliceto di Piacenza e l’ospedale Maggiore Policlinico del capoluogo lombardo.


Il Gruppo ha persino deciso di offrire il servizio di consegna delle spesa gratuitamente alle persone over 65 fino a Pasqua: “Non possiamo stare fermi a guardare la difficoltà e preoccupazione generale causata dalla diffusione del Covid-19 – ha affermato Sami Kahale, Ceo di Esselunga – “Vogliamo ringraziare medici, personale sanitario e ricercatori impegnati nel servizio alla Comunità, i nostri collaboratori che nei negozi stanno lavorando instancabilmente e allo stesso tempo offrire un aiuto tangibile alle persone più anziane così come ai nostri fornitori, in non pochi casi piccole e medie imprese del territorio”, ha concluso.

Se invece siete alla ricerca di una nuova occupazione, potete consultare l’articolo Esselunga lavora con noi dove sono illustrate tutte le attuali mansioni disponibili e le nuove opportunità di lavoro che il gruppo mette a disposizione.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.