Ecco come riconoscere gli annunci di lavoro truffa su Subito.it!

Link Sponsorizzati:

annunci di lavoro truffa

Se vi rivolgete spesso al portale Subito.it per cercare lavoro sarete sicuramente incorsi in frodi, truffe o falsi annunci. Con questo articolo speriamo di potervi aiutare a riconoscere tali annunci fraudolenti e imparare ad utilizzare il portale in estrema sicurezza.
Subito.it è noto in tutta Italia per la quantità enorme di annunci dove le persone vendono e comprano oggetti, ma è pieno anche di aziende e imprenditori che offrono lavoro ai disoccupati, attraverso degli annunci che devono essere indicizzati secondo le categorie presenti.

Tali annunci finiscono nella sezione Subito.it Lavoro e Servizi dove sono presenti sia gli annunci delle aziende, che delle stesse persone che cercano lavoro, offrendo una presentazione del proprio curriculum vitae.
Per poter riconoscere gli annunci fraudolenti il primo consiglio è quello di andare nell’area riservata del portale presso la sezione Subito Help Center – Aiuto – Sicurezza e consultare tutte le informazioni.

Dopo questo breve passaggio potete effettuare una serie di controlli:

  • Leggete bene gli annunci, diffidate di quelli brevi e soprattutto di quelli che non recano il nome dell’azienda e la partita iva. Diffidate degli annunci che vi indicano di contattare un referente al di fuori del portale o di chi mette un contatto estero, in quanto è vietato per le aziende estere usare Subito.it .
  • Diffidate di chi vi propone guadagni facili, superiori alla media e stipendi da capogiro, ma anche di quelli che richiedono un contributo economico o un qualsiasi pagamento per l’acquisto, ad esempio, di un kit di vendita o di materiale
  •  Fate attenzione agli indirizzi di posta elettronica che vi inviano risposte o vi inviano domande se siete delle persone in cerca di lavoro. Negli indirizzi mail legati a Subito.it devono essere presenti i domini messaggi.subito.it oppure contatti.subito.it, fate attenzione se arrivano mail da indirizzi diversi
  • Non cliccate eventuali link presenti nelle mail di risposta, in alcuni casi alcuni truffatori inseriscono dei link di phishing per cercare di rubare dati personali e sensibili ai vari utenti

Subito.it ha da poco segnalato anche un altro tipo di truffa che parte da un SMS in cui l’utente viene avvisato di essere stato sospeso e bloccato, con la presenza di un link che porta ad una pagina che non ha nulla a che fare con il portale. Non cliccate tale link, e non inserite dati sensibili.
Al di la di questi semplici consigli, occorre sempre seguire una serie di regole base per evitare di incorrere in truffe:

  • verificate che l’azienda che propone il lavoro esista, andate a controllare su Google o anche sul sito delle Camere di Commercio
  • verificate che gli annunci siano stati scritti in un italiano corretto, ond’evitare che la truffa provenga dall’estero
  • verificate sempre gli indirizzi mail e l’intestazione dei messaggi
  • verificate i link presenti negli annunci e nei messaggi
  • non credere mai alle mail che annunciano premi in denaro o fortunate vincite o qualsiasi tipo di eredità
  • non rilasciate mai un codice di sicurezza della carta di credito

Buona ricerca sul portale Subito.it, non dimenticate nessuno di questi consigli e la vostra navigazione sarà in totale sicurezza.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.