Just Eat: arrivano 4 Mila nuove assunzioni in tutta Italia.

Il gruppo londinese operante nel settore della ristorazione Just Eat è attivo da qualche tempo anche in Italia ed ha aperto una campagna di assunzioni per del nuovo personale e migliorare la rete della consegna a domicilio online di cibi pronti. E’ pronta infatti una nuova campagna di recruiting che dovrebbe partire a breve.

just eat lavora con noi

Ricordiamo che Just Eat è un Gruppo nato nel 2001 in Danimarca che si occupa di fare da intermediario tra i ristoranti che vogliono fare consegne a domicilio e i vari clienti. Ogni cliente può, tramite app, trovare tutti i locali vicini in base al suo indirizzo ed ordinare e pagare direttamente online i propri pasti, e riceverli comodamente a casa in un tempo pre annunciato. La società ha la sua sede centrale a Londra, ma oggi opera in 12 Paesi nel mondo, tra cui l’Italia, dal 2011. Oggi conta più di 112.000 ristoranti partner e quasi 4.000 collaboratori.
L’azienda è sempre alla ricerca di candidati, sia figure esperte e preparate che giovani alla ricerca di un primo impiego per i quali sono sempre previsti dei contratti di stage e dei tirocini retribuiti che possono spesso portare ad assunzioni e stabilizzazioni successive.

La notizia sulle nuove assunzioni Just Eat è stata confermata dalla stessa azienda in un comunicato emesso qualche giorno fa. Just Eat sta infatti potenziando i servizi in Italia assumendo nuovo personale e migliorando ancora le condizioni contrattuali in materia di tutela dei lavoratori. Nel 2022 saranno assunti 4.000 nuovi rider per far fronte alla crescita del mercato del digital food delivery. L’azienda porterà quindi a 10.000 i lavoratori totali in Italia con contratti di lavoro subordinato, come spiegato da Daniele Contini, Country Manager di Just Eat Italia, che ha confermato che l’azienda vuole contribuire allo sviluppo economico del paese fornendo opportunità di lavoro stabili.

Just Eat è alla ricerca soprattutto dei Rider, i fattorini che si occupano della consegna dei pasti a domicilio, ma vi sono anche delle opportunità di lavoro e di stage per la sede centrale di Milano.
Il lavoro di Rider è molto flessibile in quanto il lavoratore può gestirsi in totale autonomia e configurare i propri turni anche in base ad altre impegni. Bisognerà scaricare l’app di Just Eat per i Rider e scegliere quando effettuare le consegne in base alle proprie disponibilità, indicando i turni preferiti. Il lavoratore dovrà registrarsi e consegnare una documentazione per poter iniziare l’attività.
Non ci sono particolari requisiti per poter affrontare il lavoro di Rider: bisognerà essere in possesso di uno smartphone e di un mezzo per effettuare le consegne, ma anche disporre di uno zaino e di una borsa termica per poter effettuare le consegne. I Rider saranno pagati settimanalmente, in base al numero di consegne ed alla distanza percorsa per effettuarle.

La retribuzione prevede un compenso orario solitamente mai inferiore a 9 euro l’ora, con premi consegna e possibili mance.

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Just Eat possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse. Per invece candidarsi per la posizione di Rider occorre compilare il form presente in questa pagina.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button