La Presidenza della Repubblica assume personale per la tutela e la gestione ambientale.

Link Sponsorizzati:

personale tutela ambiente

La Presidenza della Repubblica ha aperto un bando di concorso per selezionare due risorse da assumere come addetti per la tutela e la gestione ambientale con mansione specializzata nell’inanellamento dell’avifauna.
Le persone assunte saranno impiegate nella in Italia e sarà possibile candidarsi entro e non oltre il giorno 31 Marzo 2016.

Le risorse avranno dovranno occuparsi delle seguenti mansioni specifiche: sorvegliare il territorio circostante, controllare la fauna selvatica, marcare i vari uccelli con anelli metallici, gestire l’estinzione di eventuali incendi, gestire la Sala Operativa, accompagnare in visita eventuali turisti della tenuta.
Potranno candidarsi tutte le persone che soddisfano i seguenti requisiti:

  • possesso della cittadinanza italiana
  • godere dei diritti civili e politici
  • possesso della licenza media
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione
  • età compresa tra 18 e 45 anni
  • possesso della patente B
  • porto d’armi per fucile da caccia
  • patente da inanellatore rilasciato dall’ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale

Il concorso si svolgerà attraverso due prove, una prova pratica ed una prova orale.
Le domande di ammissione dovranno essere inviate al Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, Servizio del Personale, Via della Dataria 96, 00187, Roma mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o posta elettronica certificata all’indirizzo servizio.personale@pec.quirinale.it .
Alla domanda bisogna allegare una copia del documento di identità e il proprio curriculum vitae.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva eccovi il bando di concorso.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *