La Svizzera assume personale nel settore della Pubblica Amministrazione.

Se siete interessati ad un’interessante opportunità di lavoro all’estero, la vicina Svizzera offre una serie di posti di lavoro all’interno della sua pubblica amministrazione anche per cittadini stranieri.

bandiera svizzera

La notizia è stata confermata direttamente dall’UFPER, l’Ufficio Federale del Personale della Confederazione Elvetica, che ha di fatto confermato che i posti di lavoro all’interno della pubblica amministrazione saranno aperti anche a candidati che non hanno la cittadinanza svizzera, e quindi anche ai vicini italiani.

Ricordiamo che l’Amministrazione Federale della Confederazione Elvetica è uno degli enti che offre più posti di lavoro con la Cancelleria Elvetica che conta circa 80 uffici e ben sette dipartimenti tra cui: Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), Dipartimento federale dell’interno (DFI), Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), Dipartimento federale delle finanze (DFF), Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) e Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC).

Ad oggi all’interno degli uffici dell’Amministrazione Federale della Confederazione Elvetica lavorano più di 38.000 dipendenti ed oltre il 6% di essi parla l’italiano come prima lingua. Per poter infatti lavorare all’interno degli uffici dell’Amministrazione Federale bisogna parlare una delle quattro lingue ufficiali in Svizzera: il Francese, il Tedesco, l’Italiano o il Romanico. Nel caso si conoscano bene almeno due delle lingue appena sopra elencate si possono aprire delle strade migliori con lavori che portano compiti più impegnativi e retribuzioni migliori. Per alcune delle posizioni lavorative è invece richiesta anche la conoscenza della lingua inglese.


I profili all’interno dell’Amministrazione Federale in Svizzera sono diversi, ma sono raggruppati all’interno delle seguenti aree professionali:

  • Autorità inquirente e di accertamento;
  • Finanze / Controlling;
  • Informatica / Telecomunicazione;
  • Ingegneria / Tecnica;
  • Insegnamento;
  • Manutenzione / Artigianato / Logistica;
  • Medicina / Salute / Psicologia;
  • Militare;
  • Personale;
  • Personale doganale;
  • Relazioni internazionali;
  • Scienza / Ricerca / Sviluppo;
  • Servizi amministrativi e commerciali;
  • Servizi linguistici;
  • Servizi stato maggiore / Sostegno direzione / Comunicazione.

A tutte le risorse vengono offerti vari tipi di contratti: a tempo pieno con 41,5 ore la settimana e cinque settimane di ferie all’anno, oppure vi sono diverse opportunità part time o di job sharing, ovvero un lavoro diviso tra più persone. I salari variano a seconda della posizione lavorativa che si ricopre, ma per quanto riguarda i lavori nella pubblica Amministrazione Federale le retribuzioni vanno da un minimo di 62.609 ad un massimo di 381.820 franchi svizzeri all’anno (da 56.692 a 345.737 euro l’anno).

Ma non solo, i lavori dell’Amministrazione Federale comprendono anche una serie di indennità, premi e benefit vari come ad esempio gli assegni familiari, ore di straordinario o nei giorni festivi profumatamente pagate, forme di previdenza professionale e premi molto interessanti per le prestazioni individuali. Un’indennità media, come ad esempio quella di residenza, può arrivare a circa 466 franchi svizzeri al mese, circa 420 euro.

Come Candidarsi:

Per poter inviare la domanda di candidatura per i posti di lavoro dell’Amministrazione Federale della Confederazione Elvetica bisogna registrarsi al portale web dell’UFPER dove sono elencate tutte le posizioni aperte ed i vari annunci, ognuna con la sua pagina dove sono elencati i requisiti, la retribuzione ed eventualmente le modalità di invio della domanda di candidatura. In ogni domanda di candidatura bisogna allegare il proprio curriculum vitae ed una lettera di presentazione e bisogna inserire nel file anche una foto, titoli di studio ed eventuali attestati. E’ possibile candidarsi anche a più di un’offerta di lavoro ed è possibile navigare tra i vari annunci utilizzando anche il motore di ricerca interno che offre una serie di filtri per poter trovare in maniera facile gli annunci di lavoro di proprio interesse.
Il sito ufficiale UFPER offre anche il cosiddetto JobAdo, un servizio che notifica gli utenti nel caso saltino fuori delle nuove opportunità di lavoro in base ad una serie di criteri di interesse che devono essere opportunamente configurati.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178