Lavorare come Addetto ai Bagagli: si assume personale negli Aeroporti.

Link Sponsorizzati:

lavoro addetti bagagli

L’Agenzia per il lavoro Gi Group ha pubblicato una serie di offerte di lavoro per candidati interessati a lavorare come Addetti ai Bagagli all’interno degli aeroporti italiani. Le opportunità di lavoro sono anche per candidati appartenenti alle categorie protette.
Gli Addetti ai Bagagli dovranno occuparsi dell’imballaggio delle valigie attraverso l’uso della macchina imballatrice e dell’inserimento dei dati dei passeggeri all’interno del PC tramite un programma apposito.

Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori:

  • capacità di risolvere problemi ed imprevisti
  • rudimenti di contabilità per gestire la cassa giornaliera
  • conoscenza della lingua inglese
  • possesso di un veicolo e della patente B
  • capacità relazionali e doti di comunicazione
  • preferibilmente iscrizione ad una categoria protetta

Tutte le risorse scelte potranno accedere ad un contratto iniziale a tempo determinato della durata di 6 mesi che potrà portare ad una successiva stabilizzazione a tempo indeterminato. I turni saranno full time e potranno variare nell’orario tra le 5 di mattina fino alle 23, anche nei giorni festivi.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati all’offerta di lavoro presso l’Aeroporto di Fiumicino per Addetti all’Avvolgimento dei Bagagli devono inoltrare la propria candidatura inviando una mail con il proprio curriculum vitae, la propria foto ed una breve lettera di presentazione all’indirizzo roma.industrial.cv@gigroup.com
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *