Lavorare come Assistente di Volo: dove inviare il curriculum vitae.

Link Sponsorizzati:

AEROPORTI: BATTUTA RYANAIR, TAR CONFERMA MENO VOLI CIAMPINO

In anni di crisi come questi, vi sono delle professioni che possono spalancare le porte del successo a molti giovani. Parliamo soprattutto della figura di assistente di volo, rivolta soprattutto a giovani che desiderano rimettersi in gioco, amano viaggiare, comunicare con i turisti e dialogare in più lingue straniere.

Negli ultimi anni il numero delle compagnie aeree, soprattutto low cost ma anche nazionali e internazionali, è assai aumentato: Questo comporta un continuo ricambio di personale e di conseguenza più occasioni di lavoro per molti giovani (ragazzi e ragazze).

Lavorare come hostess o steward a bordo di un aereo è una vera esperienza di vita, oltre che professionale: Grazie ad esso si possono conoscere posti nuovi, ma soprattutto si imparerà a rispettare rigorosamente gli orari e le condizioni di stress per chi non è abituato a questo genere di lavoro.

Per poter accedere alle selezioni di assistente di volo occorre avere dei requisiti, che ora elencheremo:

– Possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore;
– Ottima conoscenza della lingua inglese e di almeno una seconda lingua straniera;
– Bella presenza fisica;
– Saper nuotare;
– Altezza minima (165 per le donne e 170 per gli uomini);
– Ottima vista (10 decimi);
– Buone capacità atletiche;
– Ottime condizioni di salute;
– Assenza di tatuaggi e piercing in zone evidenti;
– Accoglienza nei confronti dei passeggeri;
– Ottime capacità comunicative.

Quasi tutte le società di volo, per assumere nuovo personale, organizzano i cosiddetti “recruiting day”, che vi consentiranno di partecipare successivamente a corsi di formazione appositamente dedicati alla vostra specializzazione, di tipo teorico e soprattutto pratico.

Se desiderate ottenere maggiori informazioni potete visitare i siti ufficiali delle principali compagnie aeree attualmente  dell’Alitalia, della Ryanair, di Meridiana e di Easy Jet.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

2 Responses to Lavorare come Assistente di Volo: dove inviare il curriculum vitae.

  1. monique ha detto:

    salve mi chiamo monique e sono senegalese parlo francese italiano e un linglese mi piacere lavorare con voi

  2. Catello ha detto:

    Mi piacerebbe lavorare con voi sono italiano parlo inglese, francese, spagnolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *