Lavorare in Banca: Gruppo Carige assume nuovi dipendenti.

Link Sponsorizzati:

CARIGE SNOBBA RIVOLTA IN FONDAZIONE, CDA VA AVANTI CON PIANO

Il Gruppo Carige ha lanciato un nuovo programma assunzionale, che porterà all’assunzione proprio di ben 150 posti di lavoro in banca entro il 2018. Si tratta di uno dei più importanti gruppi bancari, finanziari, assicurativi e previdenziali italiani, che ad oggi conta circa 6 banche, con 670 sportelli bancari e 790 bancomat distribuiti sul territorio nazionale.

Dunque, nei prossimi 4 anni, nel Gruppo è prevista l’uscita di almeno 600 lavoratori che raggiungeranno l’età pensionabile, e che permetterà dunque di risparmiare circa 38 milioni di euro all’anno. Grazie a tali risparmi, sarà possibile assumere entro i prossimi 4 anni circa nuove 150 risorse, ed ancora, permetterà di utilizzare con maggiore frequenza il part-time. Ai nuovi dipendenti, inoltre, il Gruppo offrirà un importo medio, chiamato una tantum dell’importo pari a 1500 euro annui, per il triennio 2014-2016, come premio per i risultati raggiunti.

Chiunque fosse interessato a lavorare all’interno del Gruppo Carige, e dunque nel settore bancario potrà visionare le offerte di lavoro attive del gruppo, visitando l’area Lavora con noi, e registrare il curriculum vitae nell’apposito form online.

Clicca sul seguente link per prendere visione delle posizioni attive: http://www.gruppocarige.it/grp/gruppo/html/ita/lavora-da-noi/index.htm



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *