Lo Stato italiano concede Immobili a 150€ al mese per 10 anni.

Una piccolissima cifra per valorizzare parte dei tantissimi meravigliosi immobili presenti all’interno della Penisola italiana..

immobili 150 euro al mese

Se siete degli artisti o avete un progetto in testa, allora non potete perdervi questa fantastica occasione messa a disposizione dallo Stato italiano e più precisamente dal Ministero per i beni e le attività culturali.

L’obiettivo è quello di trasformare gli Immobili che trovate in elenco, in centri utilizzati per la produzione artistica, alla danza e al teatro contemporanei e alla musica. Grazie alle principali forme d’arte, lo Stato propone una rivalutazione degli immobili affinché si creino nuovi spazi destinati a centri culturali o atelier gestiti dagli stessi artisti.


Il canone è pressochè simbolico (150€ al mese) e tutti coloro a cui verranno concessi gli Immobili, potranno godere di queste fantastiche condizioni per 10 anni.
Ecco tutti gli edifici, ubicati da nord a Sud Italia, che verranno concessi in gestione agli artisti:

  1. Vico Pisano (PI) – Palazzo Ducale – ex “Casello Idraulico”;
  2. Livorno, “Torre di Calafuria”;
  3. Firenze, “Villa Carducci Pandolfini” ;
  4. Trieste, Fabbricato “TSB0448”, in via Bramante n. 5;
  5. Trieste, Fabbricato “TSB0514”, in via Belpoggio n. 28;
  6. Ancona, “Rifugio Antiaereo”.
  7. Bari, Fabbricato “La Torretta”.

La fonte è il decreto Ministeriale, che potete scaricare facendo click qua, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale in data 18 Febbraio 2019.
Non resta altro da fare se non attendere la pubblicazione dei bandi per l’assegnazione degli immobili da parte degli Enti gestori.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.