Luke Perry è morto: addio alla star di Beverly Hills.

Purtroppo, pochissimi minuti fa, è arrivata la notizia che tutti i fan non speravano di non dover ricevere.

luke perry morto

Luke Perry, attore rinomato in tutto il mondo, non ce l’ha fatta. Nonostante le cure amorevoli della compagna e di tutto lo staff medico della struttura ospedaliera dove era ricoverato dopo il terribile ictus subito qualche giorno fa, il suo cuore ha cessato di battere qualche minuto fa.

Dopo aver lavorato in alcune soap come Destini e Quando si ama era diventato rinomato nella serie Beverly Hills 90210, nel ruolo di Dylan McKay: aveva preso parte senza sosta a quasi tutte le stagioni, dal 1990 al 1995, poi dal 1998 al 2000.
Milioni di fan sono ora in lutto per la scomparsa del giovane attore, morto all’età di soli 52 anni.

La notizia è stata confermata dall’ufficio stampa della star americana che, dopo un lungo calvario caratterizzato da un tunnel fatto di alcol e droga, era riuscito a riprendere in mano la sua vita.
Riposa in pace, Luke.


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.