Maestri e Maestre: ecco il bando per lavorare a tempo indeterminato.

Link Sponsorizzati:

concorso pubblico educatori prima infanzia

Sono previste nuove opportunità di lavoro nel campo dell’Istruzione in Italia per le quali sono in arrivo contratti a tempo indeterminato. E’ stato infatti aperto un concorso dal Comune che punta all’assunzione di Maestri e Maestre per le Scuole d’Infanzia per un totale di quattro posti per i quali è possibile candidarsi entro e non oltre il 18 Agosto 2016.

Tutti i candidati devono soddisfare una serie di requisiti:

  • possesso della cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • non avere mai ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • non essere mai stati licenziati da una Pubblica Amministrazione e non avere alcun impedimento ad essere assunti
  • conoscere bene le normative relative agli enti locali e alle pubbliche amministrazioni
  • possedere uno dei titoli di studio indicati in maniera precisa nel bando di concorso

Tutti i candidati dovranno sostenere due prove d’esame: una scritta e una orale, i cui argomenti sono perfettamente elencati all’interno del bando di concorso.

Come detto tutte le domande dovranno essere inviate entro e non oltre il giorno 18 Agosto 2016 all’indirizzo Settore Risorse Umane e Organizzazione del Comune di Parma in Largo Torello De Strada 11 / A 43121 , Parma.
La domanda andrà recapitata attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno oppure consegna a mano negli orari di ufficio oppure ancora via fax al numero 0521 218 83 88. E’ possibile inviare una mail PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata comunediparma@postemailcertificata.it .



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *