Milionario cerca 100 persone per organizzare una Battle Royale sulla sua isola privata.

Su HushHush, un sito eCommerce dedicato al mondo del lusso, è apparso un annuncio che prima era stato scambiato per un clamoroso scherzo, ed invece pare si sia rivelata pura verità: un milionario sarebbe alla ricerca di 100 persone da portare su un’isola in modo da organizzare un Battle Royale dal vivo.

battle royale dal vivo

Per l’organizzazione sarà chiamato anche un Game Maker che sarà pagato 1.500 sterline al giorno per un totale di sei settimane di lavoro (oltre 50.000 euro totali). Il Game Maker dovrà essere dotato di forte esperienza nell’organizzazione di grandi eventi ludici in modo da ricreare uno scenario molto realistico per rendere l’esperienza Battle Royale unica nel suo genere.

Anche la Battle Royale avrà delle regole molto realistiche, con una durata di tre giorni di cui dodici ore saranno suddivise tra allenamento e manche di gioco, mentre le restanti dodici ore saranno dedicate al riposo e all’intrattenimento all’interno di un camping che sarà allestito per l’occasione.

Tutti coloro che riusciranno ad iscriversi per il Battle Royale riceveranno l’occorrente per giocare: armi soft air, tute mimetiche e protezioni varie, ed il vincitore potrà ambire al montepremi finale di 100.000 sterline.

Se siete quindi amanti del soft air e siete interessati ad un’esperienza che potrebbe essere unica nel suo genere potete andare subito a compilare il modulo sul sito HushHush, e vedremo quindi nelle prossime settimane come si svilupperà il progetto Battle Royale di questo misterioso milionario. Ricordiamo che per ambire alla posizione di Game Maker bisogna avere una buona esperienza nel settore in quanto l’evento che si deve ricreare è di dimensioni imponenti.


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.