Novità Agenzia Entrate: in arrivo un Concorso per la copertura di 800 Posti Vacanti.

Link Sponsorizzati:

agenzia delle entrate bonus mobili

In questi giorni è stata diffusa la notizia secondo la quale entro il 2015 verrà pubblicato un bando di concorso indetto dall’Agenzia delle Entrate volto a colmare il vuoto degli 800 dirigenti ghigliottinati dalla sentenza della Corte costituzionale.

Sarebbero circa 1.200 i dirigenti tra Entrate e Dogana i quali sulla base di un contratto a termine sono decaduti automaticamente dal loro mandato e dunque a breve torneranno a svolgere la loro mansione originale per la quale sono stati assunti e dunque quella di funzionari.

Da questa situazione piuttosto confusionaria ne consegue che al momento presso gli uffici territoriali delle Entrate vige il caos più totale e soprattutto questo va ad incidere in quelle che sono le attività principali del fisco quali la riscossione e la lotta all’evasione. Esiste una soluzione per uscire da questa situazione piuttosto disastrosa?

La soluzione esiste si, ovvero bisognerebbe indire in tempo molto brevi un nuovo concorso per la qualifica di dirigenti, un concorso al quale non dovrebbero partecipare soltanto il personale già operante presso le agenzie ma anche soggetti esterni alle agenzie fiscali. Inoltre, i dirigenti che al momento si troverebbero anche senza incarico dovranno anche fare i conti con la perdita dell’indennità , ed ancora lo stipendio verrà ridimensionato ciò significa che se ad oggi un dirigente guadagna circa 3.500 euro netti con la dequalifica ed il ritorno a funzionario guadagnerà di meno e non solo dovrà dire addio ai 2.000 euro di indennità. 

Se desiderate ottenere maggiori informazioni sui Concorsi Pubblici, potete consultare la nostra sezione apposita all’interno della quale potrete visualizzare innumerevoli offerte di lavoro disponibili per tutto il territorio nazionale ed europeo.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.