Nuove assunzioni nel 118: si cercano Operatori Tecnici, Medici e Infermieri.

Link Sponsorizzati:

Nuove assunzioni nel 118: si cercano Operatori Tecnici, Medici e Infermieri.[..]

lavoro operatori 118

La Regione ha dato l’ok per iniziare una serie di assunzioni tra il personale sanitario per coprire le sostituzioni di medici ed infermieri assunti da altre aziende sanitarie pubbliche in seguito a procedure di mobilità volontaria.
Tali assunzioni si sono rese necessarie anche per coprire i posti rimasti vuoti nei vari pronto soccorso adulti e pediatrici, accettazione ostetrica, anestesia e rianimazione e terapia intensiva.

Il piano di assunzioni rispetterà il vincolo di invarianza di spesa e sarà possibile derogare al rispetto del turnover dell’85% pure per le assunzioni a tempo indeterminato da selezionare nelle graduatorie apposite derivate da concorsi precedenti.
Sono previste nuove assunzioni anche in Areu, il servizio di emergenza del 118: sono infatti 205 i nuovi posti di lavoro disponibili suddivisi in 70 medici, 115 infermieri e 20 operatori tecnici che saranno finanziate dalle risorse utilizzate nel 2014 per pagare i turni aggiuntivi del personale dei reparti di emergenza che si dedicavano anche all’Areu.

Non si sa se il piano di assunzioni riuscirà a coprire interamente le carenze derivate da una pessima gestione delle risorse negli ultimi anni, dovuta anche al blocco del turnover e dal riposo obbligatorio, ma secondo il segretario regionale Fials Roberto Gentile: “nonostante finalmente ci sia un impegno da parte della Regione Lombardia ad aumentare il personale sanitario, lo sforzo non sarà sufficiente a garantire tutti i servizi, considerando anche le nuove norme comunitarie sull’osservanza dei turni di lavoro che inizierà a breve.

Come Candidarsi:

Staremo quindi a vedere come si evolverà la vicenda e se la Regione continuerà su questa strada di assunzioni per fare in modo che il servizio sanitario possa funzionare in maniera egregia.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.