Possedete delle banconote da 50 e 20 euro? Meglio che le controlliate!

Link Sponsorizzati:

20 euro falsi

Se avete delle banconote da 50 e 20 euro, è sempre consigliabile controllarle, in quanto al momento nel nostro paese le banconote false sono sempre in aumento. Nei primi mesi dell’anno, la Banca D’Italia, ha infatti ritirato circa 74 mila biglietti falsi, con un incremento del 6,5 rispetto al secondo semestre del 2013 e del 17,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Le banconote da 20 e 50 sembrerebbero essere quelle più utilizzate per il falso, e facilmente riproducili, anche se negli ultimi mesi, vanno crescendo anche i falsi delle banconote da 5 euro. Secondo i dati diffusi dalla Banca d’Italia, nel nostro Paese sono stati ritirati circa 74.423 banconote false.

Volendo stilare una classifica, sulla base dei dati forniti dalla Banca d’Italia, e sulla base dei dati della Bce, il taglio più contraffatto sembra essere quello da 20 euro, raggiungendo il 50% del totale dei falsi individuati. Ma anche il taglio da 50 contraffatto sta crescendo a dismisura. In terza posizione troviamo poi il biglietto da 100 euro, con un ritiro di oltre 12.371 pezzi, circa il 17% del totale, in crescita dello 0,29% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ma come anticipato, il dato più sorprendente, è quello riguardante l’aumento della contraffazione delle banconote da 5 euro; solo nel primo semestre ne sono state ritirate 653 pezzi, ma comunque anche in forte aumento.

Crescono anche i falsi dei biglietti di 10 euro, ritirati circa 5 mila pezzi. Al contrario, scendono le contraffazioni del taglio da 200 euro, ne sono stati ritirati soltanto 604 pezzi, circa il 62,2% rispetto ai primi mesi del 2013.  In totale, la Bce, fa sapere che nel primo semestre dell’anno sono state ritirate circa 331.000 banconote in euro.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.