Prestiti senza busta paga per disoccupati e studenti: ecco le migliori offerte.

Link Sponsorizzati:

prestiti senza busta paga regolare

Durante questo mese alcuni istituti bancari tra i più famosi come Ago, Bnl, Unicredit, hanno dato la possibilità a chi purtroppo non possiede una busta paga, di richiedere un prestito.

Questa possibilità viene data in questo momento, che tutti sappiamo essere un periodo di profonda crisi, dove esistono tantissimi lavoratori atipici, o studenti che, comunque, hanno bisogno di liquidità sia per sostenere spese quotidiane che per pagarsi gli stessi studi. Basterà dunque, avere un garante o un’eventuale proprietà, in sostituzione alla busta paga, che possa offrire una garanzia per le banche e le finanziarie, nel caso in cui potrebbero verificarsi casi di insolvenza da parte di colui che ha richiesto il prestito. Non sono molte le banche e le finanziarie che hanno aderito a questa importante iniziativa, ma molte stanno pensando di aderirvi.

Per esempio, Poste Italiane, in questo momento propone Special Cash Postepay, un prestito che tutti i titolari di carta Postepay può richiedere, per un importo che può arrivare a toccare i 3000 euro direttamente sulla carta. La restituzione potrà avvenire in 15, 20 e 24 mesi con tassi molto agevolati.

Anche Unicredit ha pensato ad un prestito, Creditexpress Giovani, a tasso fisso, che permette a molti giovani di ricevere un prestito tra i 600 e i 5.000 euro da restituire tra gli otto e i 36 mesi, senza bisogno di alcuna garanzia.

Anche Findomestic ha pensato di offrire delle soluzioni vantaggiose, come un finanziamento “altri progetti”, che prevede un importo fino a 14.000 euro con Tan e Taeg fissi,del 7,58 e del 7,85%. Compass ha lanciato la sua offerta, Compass.Facile.it che per 10 mila euro di prestito concesso prevede un rimborso con rate mensili di 167,15 euro con un tan fisso del 9,90% e un Taeg dell’11,02%.

Infine, abbiamo il Banco di Sardegna che propone un prestito personale rimborsabile con una rata di 168, 51 euro con Tan fisso del 9,57% e Taeg dell’11,09%.



Commenti

comments

6 Responses to Prestiti senza busta paga per disoccupati e studenti: ecco le migliori offerte.

  1. Paola ha detto:

    Sono tutte bugie.x imbrogliare le persone

  2. Said ha detto:

    Con busta paga e non l’anno acetato figurati sensa, o Unicredit da tre anni e non mi anno vuluto fare il prestito, tutti ladroni

    • nadia ha detto:

      Hahaha a chi prendete in. Giro ma fanno gia faticha a dare gli imprestiti hai pensionati non scrivete piu ste putanate

  3. Sono stata in un ufficio postale con le buste paghe e ho chiesto un prestito postpay di 1500 euro ma nn mi e stato passato …perche mettete annunci di questo tipo se poi nn e niente vero ?….poi nn ne parliamo se sei protestata …!!!!!!

  4. giuseppina ha detto:

    salve vorrei un prestito di 10 000 euro sn disoccupata , casalinga cm posso fare ?? grazie

  5. giuseppe ha detto:

    Posso avere un prestito di €1000 ho una Postpay evolution reddito da INPS di €1060 netto però sono protestato x ritardo pagamento a. CRIF ,
    Attendo risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *