Reddito di Inclusione: requisiti e come ottenerlo.

Link Sponsorizzati:

Reddito di Inclusione: ecco tutti i requisiti e come ottenerlo.

reddito di inclusione 2017-2018

La recentissima legge di Stabilità ha introdotto un nuovo tipo di Bonus che sta riscuotendo un successo nazionale: migliaia di CAF sono stati presi d’assalto per poter ottenere il Reddito di Inclusione che, secondo le ultime stime, piace tanto ai cittadini italiani.
La presentazione della domanda dovrà essere effettuata attraverso i punti preparati appositamente dal proprio Comune di Residenza, che provvederà ad inviare a sua volta le domande pervenute all’Inps in attesa della risposta entro 5 giorni dal ricevimento di tutta la documentazione.
Non appena verrà approvata la pratica, l’assegno REI verrà inviato a partire dal mese successivo a quello della conferma della domanda, per un periodo minimo di 18 mesi, eventualmente rinnovabile dopo 6 mesi se saranno ancora presenti le condizioni adeguate.
Vi spieghiamo, con più precisione, i requisiti fondamentali, l’importo dell’assegno e i modi per ottenerlo.

Requisiti Fondamentali

Il Reddito di Inclusione, ormai approvato dalla legge di Stabilità, può essere richiesto e ottenuto da tutti quei nuclei familiari che rispettano dei requisiti fondamentali (illustrati ampiamente qua sotto):

  • il nucleo formato da un componente di minore di età, da una persona con disabilità o da almeno un suo genitore o tutore, da una donna in stato di gravidanza, da un componente che abbia più di 55 anni e sia in stato di disoccupazione;
  • il valore Isee non deve essere superiore a 6.000 euro;
  • il valore Isre ai fini del Rel non deve essere superiore a 3.000 euro:
  • il valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non deve essere superiore a 20.000 euro;
  • il valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti, etc) non deve superare i 10.000 euro (l’importo è ridotto a 8.000 euro per due persone e a 6.000 euro per una sola persona);
  • nessun componente del nucleo familiare deve percepire prestazioni di assicurazione sociale per l’impiego o di altri ammortizzatori sociali di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria;
  • non si devono possedere autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi precedenti la richiesta di sussidio;
  • non si devono possedere imbarcazioni da diporto

Come Ottenerlo:

Ottenere il Reddito di Inclusione è una procedura alquanto semplice che non richiede grosse competenze informatiche: per poter presentare la domanda, è necessario  leggere e scaricare la circolare diffusa dall’Inps e successivamente recarvi presso gli sportelli del vostro Comune di residenza.
Inoltre potete andare a consultare il sito ufficiale per poter ottenere ulteriori informazioni aggiuntive.

Importo dell’Assegno:

Ovviamente, come abbiamo sempre illustrato nei vari articoli tra cui quello del bonus di 1200 euro per famigliare e dell’assegno per pensionati da 1300 euro al mese, l’importo del reddito di inclusione varia per nucleo famigliare.
Per i nuclei composti da una sola persona l’assegno è pari a 187,50 euro, da 2 persone è pari a 294,38 euro, da 3 persone è pari a 382,50 euro, da 4 persone è pari a 461,25 euro, da 5 o più persone è pari a 485,40 euro.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *