Si assumono Assaggiatori di Gelati: stipendio di 50.000 euro l’anno.

Link Sponsorizzati:

L’Australia è uno dei paesi che sta facendo registrare una grande crescita economica, tra le più floride nel mondo. L’occupazione nel paese fa registrare grandissimi risultati e c’è il pericolo contrario che la forza lavoro possa nei prossimi anni essere insufficiente per coprire il fabbisogno.

assaggiatore gelato

L’Australia è alla ricerca di candidati qualificati come Ingegneri, Avvocati, Manager per lavori classici e storici, ma è anche la patria di alcuni lavori molto strani, che però sono pagati in maniera molto cospicua.

Il lavoro del Pescatore di Perle è tra i più faticosi, ma può offrire una paga di oltre 1.300 dollari al giorno, mentre per i Minatori vi può essere una paga di 200.000 dollari l’anno, per uno dei lavori meno ambiti nella storia dell’uomo.
In Australia si può lavorare anche come Assaggiatore di Gelati per una paga di 56.000 dollari l’anno, mentre i Manichini Viventi possono essere pagati anche 100 dollari l’ora.

Sono disponibili anche diversi posti di lavoro come Cuoco nei Sottomarini per una paga di 200.000 dollari l’anno, mentre i Collettori di Donazioni Filantropiche possono arrivare a guadagnare circa 100.000 dollari l’anno.
I Master Sommelier in Australia possono arrivare a guadagnare circa 150.000 dollari all’anno, una cifra molto allettante per tutti gli amanti del vino, mentre il lavoro di Etichettatore di Squali, abbastanza spaventoso come primo impatto, può arrivare a rendere fino a 1.000 dollari alla settimana.

Come Candidarsi:

Potersi candidare ad una mansione specifica è alquanto semplice: infatti è necessario fare click qua e attendere qualche secondo affinchè la pagina carichi correttamente.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.