Si assumono Infermieri italiani in Germania: stipendio da 2600 euro al mese.

Link Sponsorizzati:

lavoro infermiere germania

Sono disponibili nuove opportunità di lavoro all’estero nel settore sanitario.
L’Agenzia Internazionale per il Lavoro Job International è alla ricerca di infermieri italiani da far assumere in Germania presso ospedali e cliniche. La selezione verrà fatta nell’ambito del progetto Your First Eures Job e tutte le risorse saranno assunte con uno stipendio di 2600 euro al mese e dovranno sostenere un corso di lingua tedesca.

Tutti gli interessati ai posti di lavoro dovranno possedere un diploma o una laurea in Infermieristica ottenuta in un paese dell’Unione Europea e dovranno essere cittadini di uno Stato d’Europa.
Saranno accettati candidati con un’età compresa tra 18 e 35 anni che potranno quindi accedere ai servizi di Your First Eures Job, il portale che si occupa di aiutare i giovani a trovare lavoro in Europa.

Tutti i candidati avranno inoltre accesso ai seguenti servizi:

  • corso di lingua tedesca di 680 ore che si terrà nella città di Roma
  • corso di lingua tedesca che si terrà in Germania per conseguire il livello B2 secondo il Quadro di Riferimento Europeo
  • assistenza per tutte le procedure di riconoscimento
  • aiuto per una sistemazione provvisoria per i primi mesi di lavoro
  • accesso ad una continua formazione professionale di aggiornamento

Tutte le risorse saranno assunte in cliniche, ospedali o case di riposo private nell’area di Amburgo e Schleswig – Holstein e inizieranno a lavorare dal mese di Luglio 2016 con un contratto full time a tempo indeterminato con una retribuzione su base mensile di circa 2600 euro al mese lordi per 14 mensilità annue.
Tutti gli interessati possono inoltrare la propria candidatura direttamente all’indirizzo mail project@scuola-lingue-roma.it entro e non oltre il giorno 20 Febbraio 2016 allegando anche il proprio curriculum vitae ed una lettera di presentazione.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva vi forniamo il link all’annuncio ufficiale.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *