Starbucks lavora con noi: ecco tutte le posizioni aperte.

Starbucks Lavora con Noi: ecco tutte le posizioni aperte in Italia e nel mondo.

starbucks lavora con noi

La catena americana di caffetterie Starbucks, dopo l’esordio di pochi mesi fa, ha deciso di aumentare la propria presenza sul territorio italiano arrivando alla cifra di 200 / 300 locali entro i prossimi cinque o sei anni. Uno scenario del genere, ovviamente, porterebbe grossi risvolti per l’occupazione con un migliaio di risorse che potrebbero entrare a far parte dello storico marchio americano conosciuto in tutto il mondo.

Ricordiamo che Starbucks è una catena originaria degli Stati Uniti d’America fondata nel 1971 a Seattle ed il suo logo è ormai celebre in tutto il mondo con migliaia di locali sparsi su tutto il pianeta. In Italia i locali sono gestiti in collaborazione con il Gruppo Percassi ed in tutto il mondo Starbucks controlla 290.000 dipendenti.

Come detto, dopo il successo delle aperture in quel di Milano (tre locali – Piazza Cordusio, Corso Garibaldi e San Babila) , Starbucks ha manifestato la volontà di aumentare i punti vendita presenti sul territorio italiano. Non è ancora stato stabilito in quali città voglia insinuarsi Starbucks, ma è facile immaginare che una città coinvolta potrebbe essere sicuramente Roma, in quanto meta turistica molto ambita. Sarà ancora una volta il Gruppo dell’imprenditore Antonio Percassi a lavorare sulle aperture si Starbucks e secondo alcune fonti il primo locale Starbucks a Roma potrebbe aprire nei pressi dei Musei Vaticani entro la fine dell’anno in corso, e non è escluso che se ne possa aggiungere un secondo anche nei pressi di Piazza di Spagna.


Attualmente, la famosissima azienda Sturbucks, è alla ricerca di tantissimi Addetti da inserire all’interno del team di lavoro:

  • Baristi: i candidati ideali sono in possesso di esperienza nel settore e disponibilità a lavorare nei week end e nei giorni festivi. Sono richieste anche doti di orientamento al cliente e buona proprietà di linguaggio. I candidati ritenuti idonei accederanno ad un percorso di formazione on the job.
  • Assistant Store Manager: i candidati ideali devono conoscere la lingua inglese ed avere una buona esperienza nella gestione del team. La mansione prevede l’assistenza al direttore del punto vendita e bisognerà lavorare per perseguire gli obiettivi imposti dall’azienda.
  • Store Manager: i candidati ideali devono avere almeno tre anni di esperienza nel settore e conoscere alla perfezione la lingua inglese ed i KPI. La mansione prevede la coordinazione delle attività della caffetteria Starbucks, del riassortimento dei prodotti e della gestione dello staff.

Non sono ancora disponibili i dettagli dei posti di lavoro che si renderanno disponibili all’interno dei nuovi locali Starbucks, ma è facile immaginare che saranno ricercati Responsabili di Punto Vendita e Baristi ed Operatori di Ristorazione, ognuno con requisiti specifici che sarà selezionato sia tra giovani senza alcuna esperienza che tra figure esperte e preparate.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Starbucks possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178