Stipendio da 2000 euro e lavoro a tempo indeterminato, ma nessuno accetta.

Link Sponsorizzati:

lavoro autisti

Capita anche di sentire la disponibilità di un lavoro a tempo indeterminato con una paga di oltre 2.000 euro al mese, ma di non vedere alcun candidato presentarsi alla porta dell’azienda offerente.
E’ il caso della CTS – Azienda Autotrasporti di Scorzè, in provincia di Venezia, che è alla ricerca di 150 risorse da inserire come Autisti di Camion con possesso della patente E e della CQC – Carta di Qualficazione del Conducente. Si tratta di un lavoro che impone sicuramente turni non leggeri, con possibilità di lavorare continuativamente dal lunedi al venerdi, anche di notte o nei giorni festivi.

Per tale lavoro, tuttavia, è disponibile un contratto a tempo indeterminato ed una paga mensile che va tra i 2.000 e i 2.500 euro , eppure l’azienda ha fatto sapere di non riuscire a trovare candidati per il lavoro in quanto pare sia rarissimo trovare delle risorse in possesso delle patenti e delle qualifiche necessarie per questo tipo di trasporti, con un totale disinteresse da parte dei giovani per questo lavoro.

Secondo Roberto Scarpa, il fondatore di CTS, è “assurdo che i giovani disoccupati non abbiano interesse per questo lavoro, forse spaventati dai turni o dagli orari notturni, e non allettati da una paga assolutamente elevata per la media nazionale”. Ma non sono solo i giovani, anche i meno giovani e magari più esperti autisti di camion sembrano rifiutare la proposta e preferiscono una paga minore in un’altra azienda, ma con orari sicuramente meno faticosi e più standard.
Se siete interessati e non spaventati dagli orari di lavoro, fatevi avanti!
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

One Response to Stipendio da 2000 euro e lavoro a tempo indeterminato, ma nessuno accetta.

  1. giovanni ha detto:

    forse sarà che i costi di una patente c è CQC sono troppo elevati per un giovane disoccupato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.