Amazon Novara: arrivano 900 nuovi posti di lavoro.

Amazon, la società leader nel settore dell’e-commerce in tutto il mondo, ha annunciato una serie di assunzioni in Italia per il nuovo centro di distribuzione che dovrà sorgere in quel di Agognate, in provincia di Novara.

lavoro amazon italia

Secondo le nostre fonti le assunzioni dovrebbero essere 900 e riguarderanno sia inserimenti diretti, che indiretti tramite l’indotto.

Ricordiamo che Amazon.com Inc. è un’azienda nata negli Stati Uniti nel 1995 che si è fatta strada nel mondo dell’e-commerce diventando un vero e proprio colosso dominante nel mondo. Oggi la società ha la sua sede centrale a Seattle dove opera il fondatore Jeff Bezos ed è quotata in borsa al NASDAQ. Amazon opera oggi in America, Regno Unito, Germania, Francia, Italia, , Irlanda, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Svezia, Giappone, Canada e Cina, con oltre 650.000 dipendenti.

La notizia che riguarda il nuovo centro di distribuzione è stata pubblicata da diversi organi di informazione. Il centro sorgerà in quel di Agognate, in provincia di Novara e dovrebbe iniziare la sua avventura dal prossimo autunno 2021 e porterà a 900 inserimenti nel corso dei prossimi tre anni. Il nuovo centro di distribuzione sarà il terzo in Piemonte ed affiancherà quelli presenti a Vercelli ed a Torrazza.
Il nuovo centro di distribuzione porterà grossi risvolti all’occupazione della zona: si parla, infatti, di 900 assunzioni a tre anni all’apertura, con contratti a tempo indeterminato e riguarderanno profili di Addetti al Magazzino (per attività di ricezione, carico e scarico delle merci e preparazione delle varie spedizioni), ma anche figure impiegatizie e manageriali per gli uffici.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Amazon nella nuova sede di Agognate o in qualsiasi altra sede italiana possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button