Arriva il Bonus INPS di 5000 euro per i genitori: ecco come ottenerlo.

Link Sponsorizzati:

bonus inps 5000 euro

Il Governo Italiano presieduto dal Premier Matteo Renzi ha appena rifinanziato l’Incentivo Inps per i Giovani Genitori disoccupati o precari, il cosiddetto “Bonus Inps Giovani Genitori”, per una cifra di circa 9 milioni di euro.
Per la precisione, come si può vedere sul sito ufficiale dell’Inps presso la sezione “Comunicazioni Online”, la cifra stanziata aggiornata a fine Settembre 2015 è di 8.775.000 euro.

Tale bonus di 5000 euro si rivolge a giovani genitori precari o disoccupati con età inferiore ai 36 anni non compiuti, con agevolazioni previste per le aziende che li assumono a tempo indeterminato.
Come tutti gli incentivi e i bonus, anche il Bonus Inps Giovani Genitori è soggetto ad alcune condizioni per essere richiesto ed ottenuto.

Per usufruire di tale bonus il lavoratore non deve aver compiuto i 36 anni di età e deve avere un figlio minorenne, ed essere iscritto alla Banca Dati Giovani Genitori.
Per iscriversi alla Banca Dati Giovani Genitori il lavoratore deve essere sotto contratto con contratto di lavoro a termine, somministrazione, intermittente, co.co.co o co.co.pro, oppure come lavoro occasionale accessorio.
Se disoccupata, la persona dovrà avere registrato lo stato di disoccupazione presso un qualsiasi Centro per l’Impiego italiano o qualsiasi Agenzia per il lavoro ufficiale del nostro Paese.
Se il lavoratore compirà 36 anni, o il figlio diventerà maggiorenne, o ancora sarà assunto a tempo indeterminato presso un’azienda, la iscrizione sarà annullata in maniera automatica.

Per effettuare l’iscrizione presso la Banca Dati Giovani Genitori bisogna andare sul sito dell’Inps ed accedere con il codice PIN, presso la sezione apposita dei Servizi al Cittadino (raggiungibile nel menù Autenticazione con Pin – Fascicolo previdenziale del cittadino – Comunicazioni telematiche – Invio comunicazioni) oppure presso il sito del Dipartimento della Gioventù, usando il medesimo codice PIN.
L’incentivo viene fornito a tutte le aziende private o società cooperative, e ne sono esclusi invece gli enti pubblici e tutti i datori di lavoro non identificabili come imprenditori.
Il Bonus viene dato in caso di assunzione della persona a tempo indeterminato oppure sotto contratto di apprendistato, ma solo alle imprese in possesso del Durc e che non hanno effettuato licenziamenti, anche giustificati, nei sei mesi precedenti e alcuna sospensione dal lavoro oppure qualsiasi riduzione di orario per qualsiasi motivo.

Le aziende non possono assumere più di 5 dipendenti sfruttando tale incentivo e possono verificare se la persona è idonea per l’incentivo semplicemente inserendo il codice fiscale dell’interessato presso il sito dell’Inps o il portale del Ministero della Gioventù.
Per poter richiedere l’incentivo l’azienda deve aver già assunto il lavoratore attraverso la Comunicazione Obbligatoria, con modello Unilav e aver già inserito il codice di agevolazione Giovani Genitori.
Solo allora bisognerà andare sul sito dell’Inps presso i “Servizi per le aziende ed i consulenti” nella sezione GIOV-GE (raggiungibile nel menù Cassetto Previdenziale – Comunicazioni Online) e compilare la domanda apposita. All’accettazione della domanda, l’Inps invierà una comunicazione nel Cassetto Previdenziale dell’azienda.

L’incentivo non sarà erogato in denaro liquido, ma sarà dato all’azienda attraverso sgravi contributivi che saranno cumulati mensilmente fino al raggiungimento della cifra dovuta, come stabilito dal Governo, indicando il tutto nella propria dichiarazione UniEmens.
L’agevolazione è cumulabile ad altri incentivi, come quello offerto a chi assume i disoccupati da oltre 6 mesi.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva potete consultare il sito dell’Inps o telefonare ai numeri appositi per parlare con un operatore.



Commenti

comments

12 Responses to Arriva il Bonus INPS di 5000 euro per i genitori: ecco come ottenerlo.

  1. Anna ha detto:

    Salve vorrei sapere come ottenere il bonus di 5000 del imps

  2. Mohamed diakhite ha detto:

    Io voi soldi. 5000€

  3. Fontana graziella ha detto:

    Come fare per richiedere il bonus

  4. Paola Angius ha detto:

    Come si deve fare

  5. Mezri ha detto:

    Come se deve fare la domanda al inps per richiedere il bonus.

  6. michele ha detto:

    Come fare domanda allimp grazie

  7. francesca ha detto:

    Ciao vorrei sapere come fare la domanda ho32 anni ho un figlio di 3 anni

    • MUSTAPHA ha detto:

      RIVOLGERTI AL CAF LORO SI OCCUPANO DI TUTTO GRATUITAMENTE

  8. MUSTAPHA ha detto:

    quando si tratta di domande da inviare al INPS RIVOLGETEVI SEMPRE A UN SINDACATO COME LA CAF NON VI COSTA NIENTE

  9. Ida ha detto:

    Vorrei sapere come si possono avere questo soldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *