Assunzioni nel settore bancario: Banca Popolare di Milano assume 400 impiegati

Link Sponsorizzati:

banca popolare di milano assunzioni impiegati

Nuove prospettive di lavoro, nel settore bancario, soprattutto per i giovani neolaureati. L’istituto di credito, tra i più grandi in Italia, ovvero La Banca Popolare di Milano ha messo a disposizione ben 400 posti per l’assunzione di personale,entro i prossimi due anni,nell’ambito del Piano Industriale 2014-2016/2018.
Sono state istituite adeguate misure socialmente responsabili per la gestione delle Risorse Umane, che prevedono l’uscita di circa il 60% del personale in possesso dei requisiti pensionistici, sostituiti con nuove assunzioni secondo il nuovo accordo quadro.

Altra importante novità, è quella secondo cui la BPM ha deciso, di realizzare significativi interventi sulle risorse umane al fine di valorizzarne l’efficienza e professionalità. Il Piano Industriale 2014-2016/2018, porterà tante novità, tra le quali:

– acquisizione di nuove professionalità
– ingresso di molti giovani talenti
– riqualificazione a supporto dello sviluppo commerciale
– completamento delle uscite programmate
– utilizzo del patrimonio di esperienza delle risorse interne
– rafforzamento del sistema di valutazione delle prestazioni
– sviluppo del welfare aziendale –

Chiunque fosse interessato alle assunzioni da parte di BPM, sia future che già attive, potranno inviare la loro candidatura, visitando direttamente il sito della Banca Popolare di Milano, accedendo della sezione Lavora con noi, e registrando il curriculum vitae.

Se desiderate ottenere maggiori informazioni, oppure recarvi direttamente alla sezione dedicata all’invio della propria candidatura potete fare click qua e attendere qualche secondo.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91.



Commenti

comments

One Response to Assunzioni nel settore bancario: Banca Popolare di Milano assume 400 impiegati

  1. SASSO FRANCESCO ha detto:

    SONO INTERESSATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *