Assunzioni statali: arrivano 450.000 nuovi posti di lavoro grazie al turnover.

Laura Castelli, vice ministro dell’Economia e delle Finanze, ha confermato in una conferenza stampa la volontà da parte dello Stato di effettuare 450.000 assunzioni nella Pubblica Amministrazione da qui al 2022.

concorso pubblico amministrazione

Tali assunzioni deriveranno dallo sblocco del turnover che da tempo si attendeva e che finalmente è stato confermato: tutti i dipendenti che andranno in pensione, sfruttando ad esempio Quota 100, saranno sostituiti da candidati che avranno superato un concorso, già effettuato o ancora da bandire.

Finalmente quindi il turnover riguarderà il 100% del personale della Pubblica Amministrazione, così come indicato nella riforma che sancisce che da qui al 2020 saranno inserite 450.000 nuove risorse che saranno scelte tra candidati diplomati e laureati a seconda delle posizioni lavorative. La riforma dovrebbe entrare in vigore dal 15 Novembre 2019 salvo novità dell’ultim’ora e riguarderà tutti i vari ambiti delle Pubbliche Amministrazioni, compresi Ministeri e tutti i vari enti pubblici, ma anche scuole, strutture sanitarie, università. Come detto, il personale sarà prima scelto dalle graduatorie già attualmente in vigore, ma per tutti i posti che si renderanno disponibili e non potranno essere coperti da tali graduatorie, saranno banditi dei nuovi concorsi.


Le assunzioni riguarderanno quindi tutte le Regioni che potranno reinvestire tutti i risparmi dei vari pensionamenti in nuove assunzioni per andare a coprire le carenze di personale e permettere di ringiovanire i vari uffici della Pubblica Amministrazione, offrendo quindi un personale più pronto soprattutto alle nuove tecnologie che entreranno nei prossimi anni all’interno dei vari uffici e sportelli dei vari enti e strutture.

Come Candidarsi:

Non ci resta quindi che attendere il 15 Novembre 2019 quando entrerà in vigore la nuova riforma e si potranno avere delle stime più precise delle varie assunzioni che saranno effettuate all’interno della Pubblica Amministrazione, noi vi terremo aggiornati non appena saranno pubblicati dei bandi di concorso per assunzioni all’interno della Pubblica Amministrazione, restate quindi collegati sulle nostre pagine per ricevere tutte le informazioni.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178