Assunzioni TIM: arrivano 2000 nuovi posti di lavoro in Italia.

Link Sponsorizzati:

lavoro telecom italia

Tim, colosso italiano nel settore delle telecomunicazioni, ha annunciato una serie di nuove assunzioni in seguito ad un accordo raggiunto con le principali sigle sindacali che prevede l’uscita di oltre 7.500 unità di personale in maniera volontaria, che saranno rimpiazzati da 2.000 inserimenti.
La notizia è stata confermata da diversi organi di informazione ed anche da alcune fonti interne all’azienda, che hanno spiegato come bisognasse intervenire per gli esuberi di personale, ma che visto l’ottimo accordo raggiunto con i vari sindacati, vi è stata la necessità di inserire del nuovo personale che sarà assunto nel prossimo biennio.

Le uscite volontarie sono nate da 4.000 lavoratori che andranno in pensione anticipata, che potrebbero salire fino a 5.000 entro il prossimo anno, cui si aggiungeranno 2.500 esodi incentivati che saranno effettuati entro il 2020.
Le nuove assunzioni saranno finanziate da un piano di solidarietà espansiva, con tutti i lavoratori che rinunceranno a 20 minuti di lavoro al giorno per finanziare gli stipendi delle nuove unità di personale.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Telecom Italia e Tim possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.