ATM Milano: arrivano 650 assunzioni nel 2022.

La ATM – Azienda Trasporti Milanesi ha annunciato una nuova campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di diverse unità di personale nei prossimi mesi.

atm.milano.lavoro

Saranno infatti 650 le risorse inserite in seguito ad una grande campagna di recruiting che permetterà l’assunzione di nuovi autisti, ingegneri, manutentori ed altri profili.

Ricordiamo che la ATM è una società di proprietà del Comune di Milano che gestisce il trasporto pubblico per la città e la provincia circostante. Essa fu fondata nel 1931 ed oggi gestisce quattro linee metropolitane ed una flotta molto nutrita di autobus tra i quali spiccano quelli di ultima generazione dotati di motori elettrici o ibridi. Ad oggi la ATM conta quasi 10.000 dipendenti e fornisce servizi a due milioni di passeggeri ogni giorno.

Tali assunzioni, come confermato dalla stessa ATM, saranno effettuate in seguito ad un nuovo piano di sviluppo dell’azienda che si occupa dei trasporti pubblici milanesi. Tale piano si propone di aumentare la presenza di donne all’interno dello staff e di andare a coprire le eventuali carenze di personale che si possono verificare in seguito a numerosi pensionamenti previsti.

Per quanto riguarda la suddivisione dei posti, ATM andrà ad assumere sia personale di bordo che di terra, ma anche staff da dedicare alla manutenzione dei vari mezzi o figure specialistiche. Per alcune delle posizioni dove sono previste delle certificazioni, ATM sta studiando anche un piano di contributo economico parziale per permettere il conseguimento di tali carte, permettendo quindi di avere lavoratori già formati e pronti per essere inseriti. La suddivisione dei posti sarà la seguente:

  • 300 conducenti di bus, tram e filobus;
  • 100 tecnici di manutenzione;
  • 20 ingegneri.

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo ATM – Azienda Trasporti Milanesi possono visitare il sito ufficiale presso la pagina ATM lavora con noi o quella delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button