Azienda assume nuovi Dipendenti: “Solo di nazionalità italiana!”

azienda assume solo italiani

Nonostante le stime di crescita che sono appena state pubblicate dall’ISTAT, il nostro Paese continua a riscontrare dei problemi soprattutto dal punto di vista occupazionale.
I disoccupati, soprattutto giovani, rivestono una parte molto rilevante all’interno del panorama economico italiano e l’alta percentuale di essi continua a rimanere costante.

Proprio in questi giorni però, su Internet, è apparso un annuncio che sta facendo scalpore tra tutti gli internauti: ci troviamo a Porcia, in provincia di Pordenone, e un’azienda ha fatto parlare di sè su tantissimi quotidiani e blog.
Un’impresa di pulizie assume nuovo personale e lo fa servendosi di alcuni semplici fogli A4, attaccati sui muri della città, in cui si cercano donne con esperienza e referenze pronte ad accettare un impiego all’interno della città che sarà concentrato nella fascia del primo mattino, dalle sei alle nove e per sei giorni la settimana.

Si pensa che uno dei requisiti fondamentali possa essere un’esperienza sul campo, ma ciò che salta ali occhi di tutti è un altro tipo di richiesta: la nazionalità italiana.
Di conseguenza l’impresa in questione cerca solo ITALIANI e non cittadini provenienti da altri Paesi. Precisiamo che l’azienda in questione ,Arte pulizia e servizi, possiede diversi dipendenti di origine sia comunitaria che extracomunitaria.

Da dove nasce quindi la richiesta di lavoratori “SOLO ITALIANI”? «A chiedercelo espressamente – spiegano dall’impresa – è un cliente di Porcia che non vuole extracomunitari, ma solamente addetti alle pulizie di nazionalità italiana».
Voi cosa ne pensate in merito?

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button