BAULI assume nuovo personale in Italia: ecco come candidarsi.

La famosissima azienda BAULI è alla ricerca di nuovo personale: all’interno di quest’articolo vi spieghiamo come candidarvi correttamente alle varie mansioni attualmente disponibili.

La rinomatissima BAULI, specializzata nella produzione di dolciumi, è in procinto di assumere tanti nuovi Addetti in Italia in diversi settori: si tratta di una fantastica opportunità dato che stiamo parlando di una delle realtà più solide della nostra nazione.

L’azienda, che nel 2017-2018 ha totalizzato un fatturato di ben 443 milioni di euro con un utile pari a 10,2 milioni di €, è stata fondata nel 1922 da Gennaro Bauli e si occupa soprattutto di prodotti da ricorrenza (colombe, pandori e panettoni)  e di cornetti da colazione.
Come già specificato in precedenza, vi illustriamo alcune delle posizioni attualmente aperte all’interno dell’azienda:

  • ADDETTO MANUTENZIONE – STABILIMENTO DI CASTEL D’AZZANO (VR)
  • TEAM COORDINATOR AMMINISTRAZIONE CLIENTI – SEDE CENTRALE, CASTEL D’AZZANO (VR)
  •  MANUTENTORE – STABILIMENTO DI ROMANENGO (CR)
  • ADDETTO MANUTENZIONE – CAMPAGNA PASQUALE 2019 – STABILIMENTO DI CASTEL D’AZZANO (VR)
  • JUNIOR HELPDESK SPECIALIST – SEDE CENTRALE, CASTEL D’AZZANO (VR)

Tra i vari requisiti fondamentali, vi è la richiesta di doti di autonomia , flessibilità e predisposizione a lavorare in squadra. Onestà e trasparenza dei rapporti, attitudine al problem solving e spirito di iniziativa.

Come Candidarsi:

Candidarsi ad una delle mansioni attualmente disponibili all’interno della famosa BAULI, è un’operazione alquanto semplice: basta infatti fare click sul link ufficiale e successivamente recarsi su “Dettaglio offerta”.
All’interno della nuova scheda, potrete trovare tutte le informazioni sulla mansione, i requisiti fondamentali e le modalità per potersi candidare correttamente.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.