Category Archives: Curiosità

Lo Stato italiano concede Immobili a 150€ al mese per 10 anni.

Una piccolissima cifra per valorizzare parte dei tantissimi meravigliosi immobili presenti all’interno della Penisola italiana..

immobili 150 euro al mese

Se siete degli artisti o avete un progetto in testa, allora non potete perdervi questa fantastica occasione messa a disposizione dallo Stato italiano e più precisamente dal Ministero per i beni e le attività culturali.

Cercasi Donatori di Voce per registrare audiolibri per non vedenti.

Il Consiglio Regionale della Puglia dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti ha presentato il suo progetto “Audiolibro” ed ha pubblicato un annuncio in cui si ricerca una voce che sappia narrare e leggere dei libri.

cercasi donatori di voce

L’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti si propone quindi di registrare libri per universitari e studenti delle scuole, o per studenti che hanno bisogni educativi speciali al fine di aiutare queste persone in difficoltà. Saranno quindi ricercati volontari donatori di voce per contribuire al progetto “Audiolibro” e alla registrazione di centinaia di testi.

Ferrovie dello Stato e ANAS: in arrivo 210.000 nuovi posti di lavoro in Italia.

Ferrovie dello Stato e ANAS: in arrivo 210.000 nuovi posti di lavoro in Italia.

addetti anas

Nei prossimi 10 anni potrebbero essere 210.000 i posti di lavoro che si renderanno disponibili in Ferrovie dello Stato secondo quando descritto nel nuovo piano industriale illustrato dai vertici della società.
Si tratta di un programma decennale che include un accordo con Anas e prevede circa 21.000 assunzioni ogni anno per un periodo di 10 anni, assunzioni che non saranno solo direttamente operate dall’azienda, ma che saranno generate anche grazie all’indotto delle aziende collaboratrici.

Nuovo Centro Commerciale in Italia: arrivano 6000 nuove assunzioni.

E’ stata confermata l’apertura di un nuovo centro commerciale che sorgerà a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, che porterà grossi risvolti per l’occupazione della zona.

centro commerciale milanord-2

Il centro commerciale, che sarà denominato Milanord2, sarà completato entro il 2022 e sarà una struttura imponente che conterà più di 300 negozi e punti di ristorazione, con una stima di assunzioni che potrebbe arrivare sino a 6000 unità di personale e che possono anche aumentare grazie all’indotto.

Bolletta Enel: se trovi questa scritta puoi avere un rimborso retroattivo sino a 10 anni.

Se trovi questa scritta, all’interno della Bolletta Enel, puoi ottenere un rimborso retroattivo sino a 10 anni.[..]

enel richiesta rimborso

Ricevete delle bollette di importo insostenibile, o per meglio dire di importo sospetto? Oggi siamo qui per darvi un utile consiglio che vi permetterà di leggere 16e di conseguenza interpretare le vostre bollette e cercare di capire se l’importo delle vostre bollette è quello che realmente siete chiamati a pagare o se sono presenti delle anomalie. Dunque,la prima cosa da fare è quella di verificare l’importo e se questo risulta superiore del 30% è importante controllare i dati che possono variare a seconda che si tratti di D2 e D3.

Assegno Ricollocamento per Disoccupati: sino a 5000€.

Il Jobs Act è stato molto criticato da parte di cittadini e addetti ai lavori per la confusione e il precariato che ha creato da quando è entrato in vigore. Una delle misure previste nel Jobs Act è l’Assegno di Ricollocamento, un ennesimo sussidio che si va ad affiancare a Naspi e Dis Coll, anche conosciuto come “voucher per la ricollocazione dei disoccupati” e tutti i cittadini senza lavoro possono accedervi.

assegno ricollocamento 5000 euro

Come tutti i sussidi, l’Assegno di Ricollocazione non ha una cifra fissa, e tutti coloro che vogliono farne uso devono rispettare una serie di requisiti obbligatori. L’Assegno di Ricollocamento può essere utilizzato verso un Centro per l’Impiego o un’Agenzia per il Lavoro privata per poter accedere a un corso di formazione o ad un’iniziativa promossa dai centri stessi.

Arriva il bonus INPS di 600 euro per parenti, nonni e tate: ecco come riceverlo.

Arriva il bonus INPS di 600 euro per parenti, nonni e tate: ecco come riceverlo.

bonus 600 euro nonni

L’INPS – Istituto Nazionale di Previdenza Sociale sta continuando nella sua politica di sussidi ed aiuti per famiglie in difficoltà, con la presentazione del nuovo bonus baby sitter da 600 euro al mese per le mamme che hanno bisogno.
Tale bonus va incontro a tutte le famiglie che si appoggiano a nonni o parenti per l’educazione dei propri figli, non a caso è stato ribattezzato anche Bonus Nonni 2017, una misura di sostegno al reddito che permette di erogare 600 euro mensili a favore dei parenti che si occupano dei propri nipotini.

Arriva l’assegno INPS da 1700 euro per le mamme casalinghe.

Arriva l’assegno INPS da 1700 euro per le mamme casalinghe: in quest’articolo vi spieghiamo come ottenerlo.

assegno inps 1700 euro casalinghe

Dall’ultimo periodo di crisi ad oggi, pur non facendo abbastanza, lo Stato Italiano si è comunque adoperato per cercare di elargire alcune misure e diversi sussidi per aiutare soprattutto le famiglie in difficoltà e cercare di incentivare comunque le persone a fare figli, programmando sussidi e aiuti per tutti coloro che avessero avuto bambini.

Bonus Giovani 2019: ecco come ottenerlo.

Anche per l’anno 2019 sono state confermate diverse nuove agevolazioni per le assunzioni dei giovani in Italia. Il Bonus Occupazione 2019 comprende infatti una serie di incentivi che partono dal 1 gennaio volti a favorire l’occupazione giovanile rivolti alle aziende che decidono di assumere.

inps bonus giovani

Il Bonus Occupazione 2019 è stato incluso all’interno del Decreto Dignità, il famoso provvedimento presentato dal Governo del Movimento Cinque Stelle e della Lega per cercare di contrastare la disoccupazione ed il precariato. Anche il Bonus Occupazione 2019 sarà gestito dall’INPS che si occuperà di valutare i requisiti ed erogare gli incentivi.

Luke Perry è morto: addio alla star di Beverly Hills.

Purtroppo, pochissimi minuti fa, è arrivata la notizia che tutti i fan non speravano di non dover ricevere.

luke perry morto

Luke Perry, attore rinomato in tutto il mondo, non ce l’ha fatta. Nonostante le cure amorevoli della compagna e di tutto lo staff medico della struttura ospedaliera dove era ricoverato dopo il terribile ictus subito qualche giorno fa, il suo cuore ha cessato di battere qualche minuto fa.