Category Archives: Curiosità

Bticino lavora con noi: ecco le posizioni aperte.

Bticino è un’azienda metalmeccanica con sede a Varese molto conosciuta in Italia e nel mondo, che da diversi mesi sta facendo registrare ottimi risultati di crescita ed in seguito all’aumento della domanda ha deciso di assumere 15 nuove risorse da impiegare nei vari stabilimenti di Varese, Alessandria, Milano, Brescia, Torino, Como e Reggio Emilia.

bticino lavoro

Ricordiamo che Bticino è un’azienda fondata nel 1936 e che dal 1989 è entrata a far parte del Gruppo francese Legrand. La principale occupazione dell’azienda risiede nella produzione di materiale elettrico dedicato solitamente a spazi abitativi e lavorativi ed è oggi una realtà conosciuta in tutto il mondo nel settore.

Usa i permessi della Legge 104 per curare la zia malata: azienda lo licenzia.

Tra le varie storie assurde del mondo del lavoro, quella di Mirco Gilioli ha forse dell’incredibile. Lo sfortunato lavoratore, infatti, è stato licenziato dopo 16 anni di lavoro dalla sua azienda, poichè accusato di aver preso troppi permessi con la Legge 104.

legge 104

Intervistato, Gilioli si è subito detto dispiaciuto ed impaurito dalla situazione: “come padre di due figli perdere il lavoro è una vera e propria tragedia, ma soprattutto io ho preso dei permessi per assistere mia zia, e la cosa peggiore di tutta la vicenda è che i miei zii si sentono in colpa e pensano di avermi rovinato la vita”.

Milionario cerca 100 persone per organizzare una Battle Royale sulla sua isola privata.

Su HushHush, un sito eCommerce dedicato al mondo del lusso, è apparso un annuncio che prima era stato scambiato per un clamoroso scherzo, ed invece pare si sia rivelata pura verità: un milionario sarebbe alla ricerca di 100 persone da portare su un’isola in modo da organizzare un Battle Royale dal vivo.

battle royale dal vivo

Per l’organizzazione sarà chiamato anche un Game Maker che sarà pagato 1.500 sterline al giorno per un totale di sei settimane di lavoro (oltre 50.000 euro totali). Il Game Maker dovrà essere dotato di forte esperienza nell’organizzazione di grandi eventi ludici in modo da ricreare uno scenario molto realistico per rendere l’esperienza Battle Royale unica nel suo genere.

Lavorare come Sommelier dell’acqua: sino a 100.000 euro l’anno di stipendio.

Si assumono Sommelier dell’acqua: sino a 100.000€ l’anno di stipendio.

sommelier dell'acqua

Sapevate che al classico sommelier del vino, esiste anche quello dell’acqua? Ebbene si, non si tratta di una bufala ma di una professione che esiste davvero, e lo testimonia Martin Reise che da anni svolge questa mansione.L’uomo, di origini tedesche ma residente a Los Angeles, lavora presso un ristorante; si trasferì in California perchè gli piace e perchè pensa che il clima li sia perfetto per lavorare con l’acqua.Tutto cominciò nel corso di una vacanza fatta con i suoi genitori nel corso della quale si rese conto di voler porre la sua attenzione sull’acqua.

Finte assunzioni per ottenere la disoccupazione: denunciati titolare e (finti) dipendenti.

Finte assunzioni per ottenere la disoccupazione: denunciati titolare e (finti) dipendenti.

finte assunzioni

Sono ormai anni che lo Stato cerca di andare incontro alle famiglie in difficoltà fornendo aiuti e sussidi, soprattutto per coloro che a causa della crisi hanno perso il lavoro o hanno dovuto dichiarare fallimenti con le proprie imprese. Purtroppo diversi furbetti hanno cercato di approfittare di questi sussidi offerti dallo Stato, magari ricreando condizioni e requisiti non reali per poterli richiedere.

Si assume personale sanitario sulle Piattaforme Petrolifere: 6000 euro al mese.

Gira da un po’ sul web una notizia secondo cui lavorare sulle piattaforme petrolifere sia molto conveniente e remunerativo, con stipendi che arrivano anche a 6.000 euro al mese, cifre che [..]

piattaforme petrolifere lavoro guadagnare

Gira da un po’ sul web una notizia secondo cui lavorare sulle piattaforme petrolifere sia molto conveniente e remunerativo, con stipendi che arrivano anche a 6.000 euro al mese, cifre che soprattutto noi italiani possiamo solo sognare. Si tratta però sicuramente di un lavoro impegnativo e faticoso, in condizioni difficili e non tutti sono in grado di affrontare l’esperienza.

Arriva il Bonus INPS di 5000 euro per i genitori: ecco come ottenerlo.

Arriva il nuovissimo Bonus INPS di 5000 euro per i genitori: in quest’articolo vi spieghiamo come ottenerlo.[..]

bonus inps 5000 euro

Il Governo Italiano presieduto dal Premier Matteo Renzi ha appena rifinanziato l’Incentivo Inps per i Giovani Genitori disoccupati o precari, il cosiddetto “Bonus Inps Giovani Genitori”, per una cifra di circa 9 milioni di euro.
Per la precisione, come si può vedere sul sito ufficiale dell’Inps presso la sezione “Comunicazioni Online”, la cifra stanziata aggiornata a fine Settembre 2015 è di 8.775.000 euro.

Nel lavoro ci sono troppi incompetenti che ricoprono ruoli da leader.

In Italia più che in qualsiasi altro paese nel mondo la meritocrazia è una merce rara: molto spesso persone preparate e capaci vengono superate da altri personaggi solo perchè aiutati da raccomandazioni ed amicizie.

posti di lavoro in comune

In questo modo spesso i posti da leader vengono ricoperti da persone senza alcuna competenza, che spesso vanno a minare l’autostima di quelli capaci che non riescono ad ottenere avanzamenti di carriera.

I Comuni assumono i cittadini disoccupati per ripulire le città.

Tanti Comuni italiani assumono disoccupati per ripulire la città: ecco come candidarsi.

pulire le strade

In un periodo di crisi che purtroppo non si decide a lasciare il nostro paese, le iniziative promosse dagli enti locali e non solo vengono accolte con grande entusiasmo dai cittadini italiani, soprattutto dai cittadini disoccupati. Proprio in questi giorni è arrivata la notizia di una nuova iniziativa di pronto intervento antidegrado, ovvero un progetto di raccolta di cartoni e rifiuti abbandonati che coinvolge persone in difficoltà.

Contributo Affitto 2018: sino a 8000 euro erogati dallo Stato.

Arriva il nuovo Contributo Affitto 2019: sino a 8000 euro erogati dallo Stato.

contributo di 8000 euro affitto

Nella nuova era italiana di sussidi, aiuti e fondi per le famiglie in difficoltà, è presente anche il Contributo Affitto 2018, un sussidio straordinario che sarà erogato a tutte le famiglie che sono sotto sfratto e non riescono a pagare l’affitto della propria casa.
Il sussidio sarà erogato attraverso un Fondo Morosità Incolpevole, ma come tutti gli aiuti statali, per potervi accedere bisognerà rispettare una serie di requisiti assolutamente insindacabili: