Category Archives: Curiosità

Canone Rai: col nuovo governo NON si pagherà più.

Novità Canone Rai: col governo Movimento 5 Stelle – Lega probabilmente non si pagherà più.

canone rai

Dopo settimane di trattative, polemiche e annunci, sembra finalmente pronto a partire il nuovo Governo a trazione Movimento Cinque Stelle e Lega. Il famoso contratto di Governo è pieno di promesse a favore dei cittadini che, se mantenute, potrebbero davvero finalmente dare una svolta positiva alle famiglie in difficoltà, con aiuti ben strutturati ed un sistema di tassazione più lieve.

Abbandonare l’Euro in un weekend: ecco il piano segreto di Savona per tornare alla Lira.

In queste ore sta facendo il giro del Web un articolo riguardante un piano “segreto” a cui avrebbe pensato professor Savona: ma andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta precisamente..[..]

5000 lire

L’economista Paolo Savona è stato presente in tutti i tg in quanto è stato la “causa” della mancata formazione del governo M5S e Lega poichè “rifiutato” dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Azienda che stampa libri di Harry Potter cerca 25 Addetti, ma si presentano solo in 4.

Una famosa azienda 100% italiana è alla ricerca di nuove risorse da inserire all’interno del proprio gruppo di lavoro, ma ha difficoltà nel reperirle..[..]

grafica veneta assume

Protagonista della vicenda è Fabio Franceschi, titolare della rinomata azienda “Grafica Veneta” che si occupa di stampare diversi libri tra cui quelli della saga di Harry Potter.
“Dopo due mesi e mezzo, su 25 posizioni aperte, abbiamo trovato solo quattro nuovi dipendenti. Questo rallenta il nostro piano di investimenti e tiene ferma una rotativa da dieci milioni di euro” – ha specificato Franceschi al Mattino di Padova – “La nostra è un’azienda nota, lo stipendio varia dai 1300 ai 1500 euro al mese e le assunzioni sono finalizzate a ottenere il tempo indeterminato”.

L’imprenditore, di origine venete, che è stimato da tutti e si è candidato alle elezioni politiche con Forza Italia, ha poi rincarato la dose mettendo in luce tutta la propria amarezza: “Le abbiamo provate tutte, dagli annunci al passaparola, passando per chiamate dirette a chi aveva lavorato con noi anche solo per poche settimane, ma nessuno ci ha risposto. C’è chi era già impegnato e chi non voleva lavorare su turni, che razza di paese è quello in cui ci si lamenta della disoccupazione ma poi si rifiuta il lavoro?“.

Come Candidarsi:

Se vi è qualcuno interessato ad esaminare le posizioni aperte e ottenere maggiori informazioni a riguardo, può consultare il sito ufficiale di Grafica Veneta (sezione lavora con noi) e successivamente inviare il proprio curriculum vitae.
Questo è solo uno dei tanti casi in cui le aziende non trovano personale all’interno del nostro Paese: uno degli ultimi riguarda questa realtà (che offre 1500 euro al mese) e un’altra i cui titolari propongono 1800 euro mensili.
Desideriamo infine ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).


EMERGENCY assume nuovo personale: ecco come candidarsi.

La nota organizzazione umanitaria Emergency, fondata e gestita dal medico Gino Strada, è alla ricerca di nuovo personale per i suoi progetti in Italia e all’Estero.
Emergency ricerca sempre delle figure professionali qualificate per le missioni nelle terre più a rischio, in strutture comunque di ottima qualità dove operano sempre medici di bravura indiscutibile.

emergency-lavoro

Emergency ricerca sempre delle figure professionali qualificate per le missioni nelle terre spesso martoriate da guerre o calamità, in strutture comunque di ottima qualità dove operano sempre medici dotati di grande abilità e coraggio. L’organizzazione è alla ricerca di personale per il settore sanitario come Medici, Infermieri ed altri profili simili, ma anche Amministratori, Tecnici e Logisti per i quali sono previsti dei contratti a termine, anche di lunga durata.

“Abbiamo troppi posti di lavoro e case a basso prezzo! Vi aspettiamo! “

lavoro nuova zelanda

Vengono solitamente pubblicati diversi articoli che propongono esperienze di lavoro all’estero, magari in una vicina Nazione europea, che possono interessare soprattutto i giovani alla ricerca di una svolta nella loro vita.
In questo articolo vi parleremo di Kaitangata, una città situata dall’altra parte del mondo, in Nuova Zelanda in prossimità della costa di South Otago. Kaitangata è un borgo molto carino, con tanto verde, un piccolo paradiso, ma con un grande problema: poca gente per soddisfare i troppi posti di lavoro, troppe case vuote e mancanza di forze fresche.

“Offriamo 1500 euro al mese per lavorare, ma non troviamo nessuno!!”

Nonostante il forte periodo di crisi economica che colpisce il nostro Paese, le assunzioni continuano ad essere presenti in diverse zone d’Italia e, purtroppo, moltissime aziende faticano a trovare personale…

mirco bannini

Dopo avervi messo a conoscenza della fantastica opportunità lavorativa illustrata in quest’articolo, oggi vogliamo presentarvi il caso di Mirco Bannini (titolare di un’azienda che si occupa di produrre tappi per distillati a Mombaroccio, a Pesaro).
A proposito di quest’impiego, vi informiamo subito che lo stipendio offerto era compreso tra i 1450 e i 1550 euro al mese per un totale di massimo 40 ore a settimana.

Ti piace viaggiare? Ecco i 10 Migliori Lavori da fare in giro per il mondo.

Tutti amano viaggiare, e tutti sognano di poter viaggiare come lavoro, incontrando nuove realtà, visitando nuovi paesi, verificando le varie culture in giro per il mondo. Il sito Business Insider si è occupato di una piccola ricerca che indica alcuni lavori che permettono di viaggiare spesso.

lavorare viaggiando

Lavorare nel settore del turismo è sicuramente un lavoro che permette di viaggiare: piloti, hostess, steward, personale delle navi da crociera, sono tutte professioni che permettono di girare il mondo e di poter trascorrere del tempo libero nelle varie città.


Nuove Assunzioni nel settore Logistica: si cercano 100 Risorse in Italia.

La società FM Logistic ha annunciato al realizzazione di un nuovo centro di distribuzione a Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia, in Lombardia, che prevede numerose assunzioni che porteranno grossi risvolti per l’occupazione della zona.

lavoro logistica

Come confermato da diversi siti di informazione e dal quotidiano locale La Provincia Pavese, FM Logistic sta ampliando la propria rete con il nuovo polo logistico di Vellezzo Bellini che necessiterà di oltre 100 unità di personale. Il polo logistico andrà ad affiancarsi a quello di Corteleona e si occuperà delle stesse attività, ovvero stoccaggio, preparazione, confezionamento e distribuzione di articoli come capi di abbigliamento firmati.

Uffici di Collocamento: si assumono persone con Licenza Media, Diploma o Laurea.

Sono state rese note diverse opportunità di lavoro da parte dei Centri per l’Impiego di Torino che si rivolgono ad ogni tipo di candidato, laureato o diplomato, alla ricerca di un primo impiego o già esperto e qualificato. I contratti disponibili sono di tutti i tipi, da quelli di apprendistato ai contratti a tempo determinato o indeterminato.

uffici di collocamento lavoro

Le offerte di lavoro spaziano in diversi settori, vi sono decine di offerte per periti, operai, operatori socio sanitari e diversi altri profili lavorativi ed i Centri per l’Impiego aggiornano le varie opportunità direttamente sul sito ufficiale o presso le sedi.
Tra le varie offerte sono disponibili anche quelle in collaborazione con Eures, il portale europeo che si occupa dei lavoratori europei raccogliendo le varie offerte dei paesi membri.

Altro che Disoccupazione: in Germania mancano i lavoratori!

Mentre in Italia non si riesce a trovare uno straccio di lavoro, in Germania il problema senza al contrario: sono infatti diverse le aziende che non riescono a trovare personale.[..]

lavoro in germania

Secondo uno studio fatto da alcune società tedesche, il numero di posti di lavoro disponibili nel 2018 è il più alto della storia della Germania con 1 milione e 900 mila opportunità lavorative non soddisfatte, con un numero di disoccupato che supera di poco i 2 milioni.
Le imprese sono infatti alla ricerca di dipendenti qualificate, senza però purtroppo riuscire a trovarne, non riuscendo di fatto a soddisfare gli ordini e le domande, con la grande crescita dell’export, nonostante la situazione internazionale con la tensione nei confronti degli Stati Uniti di Donald Trump ed i suoi dazi doganali.