Concorso Pubblico Ispettorato del Lavoro: si assumono 550 Risorse.

Dopo settimane di notizie non ufficiali è stato finalmente approvato un nuovo piano di assunzioni da parte dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro che prevederà l’inserimento di 550 risorse all’interno degli uffici dell’Ente.

operatori informatici concorso pubblico

La notizia è stata confermata all’interno del Decreto Rilancio approvato dal Governo Conte nelle scorse ore e prevederà l’assunzione di risorse negli uffici dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro per fronteggiare l’emergenza sanitaria derivata dall’epidemia da Coronavirus.

Secondo quanto indicato nel Decreto Rilancio, gli uffici dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro dovranno essere potenziati per aiutare nella gestione della fase due dell’emergenza sanitaria, ed è per questo motivo che saranno inserite 550 risorse nelle aree funzionali dell’ente. Tutte le risorse saranno assunte con contratti a tempo indeterminato e lo svolgimento del concorso sarà in modalità semplice, per titoli, e gli eventuali colloqui saranno effettuati a distanza, in maniera telematica.

Pur non essendo ancora disponibili i dettagli relativi ai posti disponibili negli uffici dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro è facile immaginare che per la maggior parte saranno assunte risorse da impiegare come Funzionari ed Ispettori. Visualizzando precedenti bandi di concorso possiamo pubblicare una lista di requisiti previsti per poter accedere al concorso:

  • età compresa tra 18 e 65 anni
  • possesso della cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea oppure di un qualsiasi Paese straniero purchè in possesso di un regolare permesso di soggiorno
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • avere l’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere ed assenza di condizioni di disabilità
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici del paese di provenienza
  • possesso di un diploma di maturità quinquennale per Agenti di Polizia
  • laurea in giurisprudenza o simili
  • conoscenza della lingua inglese
  • conoscenze informatiche
  • patente di categoria B e patente di categoria A senza limitazione

Come Candidarsi:

Il bando di concorso, non appena disponibile, sarà pubblicato sul portale web dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button