Concorso Pubblico: si assumono 1500 Dipendenti a tempo indeterminato.

Link Sponsorizzati:

Un nuovo concorso pubblico che offre 1500 nuove assunzioni a tempo indeterminato.

concorso pubblico dipendenti

Il CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche ha annunciato una serie di nuove assunzioni per lavorare all’interno delle proprie sedi con 250 inserimenti nei prossimi due anni con contratti a tempo indeterminato.
La notizia è stata confermata da diversi siti di informazione ed anche dal quotidiano nazionale La Repubblica che ha spiegato in un lungo articolo tutta la situazione del CNR, uno degli Enti più importanti d’Italia.

Posizioni Aperte:

Secondo tale articolo, il CNR avrebbe avviato un piano triennale che porterà entro la fine del 2019 a 250 nuovi inserimenti per ricercatori a tempo indeterminato, con un conseguente ringiovanimento del personale con inserimento di nuovi talenti e nuovo entusiasmo all’interno della squadra.
Secondo Massimo Inguscio, il Presidente del CNR, non è escluso che il piano di assunzioni possa essere modificato con addirittura inserimenti per oltre 1.000 risorse se lo stesso CNR dovesse reperire dei nuovi fondi che porterebbero ad un grande ampliamento delle sedi.
Ricordiamo che ad oggi il CNR conta più di 8.000 dipendenti che vengono assunti sempre tramite concorsi pubblici.

Come Candidarsi:

Nonostante le buone intenzioni, al momento non ci sono bandi di concorso aperti per poter lavorare all’interno del CNR, ma secondo quanto descritto nell’articolo, è facile immaginarsi che entro breve possa finalmente essere pubblicato un nuovo bando di concorso che segua il progetto di assunzioni, quindi vi consigliamo di tenere d’occhio, oltre la nostra pagina, anche il sito ufficiale del CNR nella pagina apposita che è dedicata ai Concorsi e alle opportunità di lavoro che si rendono disponibili.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *