Concorso Pubblico: si assumono Assistenti Parlamentari con Licenza Media.

E’ stato pubblicato un bando di concorso da parte del Senato della Repubblica volto alla formazione di una graduatoria che permetterà l’assunzione di 30 risorse da impiegare come Assistenti Parlamentari.

assistenti parlamentari concorso

Per tale concorso sarà richiesta una semplice licenza media, ed il termine ultimo per l’invio delle domande di candidatura è stato fissato al giorno 14 febbraio 2020. Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori tra cui:


  • età compresa tra 18 e 35 anni
  • possesso della cittadinanza italiana
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • possesso di una licenza media
  • avere l’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici
  • non avere tenuto alcun comportamento che vada contro la Costituzione Repubblicana o le Istituzioni Democratiche
  • non essere già in servizio come volontari nelle Forze Armate
  • ottenere un esito negativo su accertamenti per abuso di alcool o sostanze stupefacenti o psicotrope
  • condotta incensurabile

Il concorso prevederà lo svolgimento di ben otto prove di cui tre scritte, due tecniche e tre orali che verteranno su vari argomenti, tutti indicati anche nel bando di concorso: primo soccorso, ordinamento costituzionale italiano, storia d’Italia dal 1861 ad oggi, sicurezza sul lavoro, sicurezza anti incendio, utilizzo dei principali strumenti informatici e del pacchetto Office, traduzione di un testo di lingua inglese di competenza B1 secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento e conoscenza delle principali informazioni sul Senato della Repubblica nel portale web alla pagina “Relazioni con i cittadini”.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati al concorso proposto dal Senato della Repubblica dovranno inviare la domanda di iscrizione entro e non oltre il giorno 14 febbraio 2020 solo ed esclusivamente seguendo la procedura telematica indicata all’interno del bando di concorso ufficiale.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.