Concorso Pubblico: si assumono nuovi Collaboratori Tecnici in Italia.

Link Sponsorizzati:

collaboratori sanitari ed educatori professionali

ARPAT – Agenzia per la Protezione Ambientale della Toscana ha indetto due bandi di concorso per stilare graduatorie di candidati da cui assumere due risorse, una da impiegare come Collaboratore Tecnico per l’Unità Operativa Biologia del Settore Laboratorio dell’Area Vasta Costa, nella sede di Pisa, mentre l’altra sarà impiegata nella sede di Firenze come Collaboratore Tecnico (indirizzo Chimico) per il Settore Laboratorio dell’Area Vasta Centro.

Entrambe le risorse saranno assunte con contratto a tempo determinato, ma vediamo i requisiti che i candidati devono rispettare per poter inviare la domanda di iscrizione ai concorsi:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea
  • conoscenza perfetta della lingua italiana
  • età superiore a 18 anni
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • godere dei diritti civili e politici del Paese di provenienza
  • non avere ricevuto condanne penali e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne stati licenziati in passato
  • Unità Operativa Biologia: laurea in scienze biologiche ed abilitazione professionale alla professione di biologo
  • Chimico: laurea in Chimica o Chimica e tecnologie farmaceutiche ed abilitazione professionale alla professione di chimico

Tutti gli interessati possono inviare le domande di iscrizione cosi come presentate nei bandi di concorso direttamente a Direttore Generale dell’ARPAT, Settore Gestione delle Risorse Umane, Via N. Porpora 22, 50144, Firenze entro e non oltre il giorno 6 Giugno 2016 mediante raccomandata con ricevuta di ritorno oppure posta elettronica certificata all’indirizzo PEC arpat.protocollo@postacert.toscana.it .



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.