Concorso Pubblico: si assumono nuovi Educatori asilo nido a Piacenza.

Link Sponsorizzati:

concorso educatori

Indetto un bando di concorso dal Comune di Piacenza volto all’assunzione di Educatori presso i nidi d’infanzia comunali. Nello specifico sono disponibili 9 posti di lavoro come Educatori presso i nidi d’infanzia comunali del Comune di Piacenza.

Alle figure selezionate verrà offerto un contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, come Educatore-categoria giuridica C. Si tratta di un concorso per titoli ed esami, infatti i candidati verranno sottoposti ad una prova scritta ed una orale, oltre che ad una prova preselettiva nel caso in cui pervenissero più domande del previsto. Nello specifico, gli esami verteranno su questi argomenti:


– Normativa della Regione Emilia Romagna in materia di servizi educativi per la prima infanzia;
– La psicologia dell’età evolutiva da 0 a 3 anni: fasi di sviluppo affettivo-relazionale, cognitivo e psicomotorio in riferimento alle principali teorie;
– Disabilità e disagio: interventi educativi e servizi territoriali competenti;
– Progettazione educativa nei nidi d’infanzia e lavoro di gruppo;
– Organizzazione del contesto educativo; tempi, spazi, materiali;
– Ruolo e funzione dell’educatore in relazione al singolo bambino, al gruppo dei bambini ed alle famiglie;
– Ruolo e funzioni del Coordinamento Pedagogico nei servizi educativi per l’infanzia;
– La quotidianità al nido: ambientamento, momenti di cura e relazione con la famiglia;
– Valutazione della qualità nei servizi per la prima infanzia: criteri e metodologie di valutazione;
– Cenni sull’ordinamento degli EE.LL;
– Accertamento della conoscenza della lingua inglese e del linguaggio dei segni.

Potranno partecipare al bando di concorso, coloro i quali risultassero essere in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
– essere cittadini italiani o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea
– avere un’età compresa tra i 18 e i 40 anni
– essere fisicamente idonei al lavoro
– essere iscritti nelle liste elettorali
– aver assolto gli obblighi di leva
– non aver riportato alcuna condanna penale
– non avere alcun procedimento penale in corso che possa impedire l’accesso al pubblico impiego
– non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, dichiarati decaduti da un impiego stata per averlo conseguito tramite la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità
– aver conseguito un diploma magistrale, , di liceo socio-psico-pedagogico, di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, di dirigente di comunità, di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile, di operatore dei servizi sociali e assistente per l’infanzia e di liceo delle scienze umane, o laurea in pedagogia, scienze dell’educazione, scienze della formazione primaria, o diploma di laurea triennale di cui alla classe L19 del Decreto del Ministero dell’Università e della ricerca 26 luglio 2007 o di laurea magistrale previsto dal Decreto del Ministero dell’Università e della ricerca del 16 marzo 2007 in programmazione e gestione dei servizi educativi, scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua, scienze pedagogiche o teorie e metodologie dell’e-learning e della media education, o titoli di studio equiparati ed equipollenti
– non essere stati licenziati dal Comune di Piacenza per mancato superamento del periodo di prova per lo stesso profilo ottenuto grazie al superamento di un concorso da meno di cinque anni, e non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione.

Chiunque fosse interessato potrà inviare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre il 3 ottobre 2014. Le domande, redatte in carta semplice secondo il modello inserito nel bando, dovranno pervenire secondo le seguenti modalità, ovvero:
spedite a mezzo raccomandata con avviso ricevimento di ritorno, presso il Comune di Piacenza, Direzione Operativa Risorse/Servizio Personale e Organizzazione-Piazza Cavalli 2, 29121 Piacenza
tramite Pec, all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it
consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Piacenza, sito in Viale Beverora n 57 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00 ed il lunedì e il giovedì nel pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 17,30.

Chiunque volesse consultare il bando potrà farlo cliccando sul seguente link.



Commenti

comments

One Response to Concorso Pubblico: si assumono nuovi Educatori asilo nido a Piacenza.

  1. giosue amato ha detto:

    mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.