Concorso Pubblico: si assumono OPERATORI GIUDIZIARI a tempo INDETERMINATO.

E’ stato pubblicato un bando di concorso da parte del Ministero della Giustizia che si rivolge agli iscritti ai Centri per l’Impiego per assumere 616 risorse da impiegare come Operatori Giudiziari di area II e posizione economica F1 con contratto a tempo pieno e indeterminato.

operatori giudiziari lavoro

Le 616 risorse saranno inserite nei vari uffici giudiziari in Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.
Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori tra cui:


  • età compresa tra 18 e 65 anni
  • possesso della cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea oppure di un qualsiasi Paese straniero purchè in possesso di un regolare permesso di soggiorno
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • avere l’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere ed assenza di condizioni di disabilità
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici del paese di provenienza
  • possesso di una licenza media
  • possesso di una certificazione di disoccupazione validata in un centro per l’impiego
  • residenza nei pressi dell’ufficio giudiziario per cui si viene selezionati (Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto)

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati al bando di concorso proposto dal Ministero della Giustizia e che si rivolge agli iscritti ai Centri per l’Impiego possono inoltrare la domanda di iscrizione solo ed esclusivamente seguendo la procedura telematica inserita all’interno del bando di concorso (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Concorsi ed Esami n.80 del 8 Ottobre 2019), dove sono comunque indicate tutte le informazioni sui requisiti per poter accedere al concorso, le modalità di svolgimento e di invio della domanda di candidatura.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178