Ecco tutti gli stipendi d’oro dei manager pubblici: report shock!

Link Sponsorizzati:

carta igienica dollari

L’Italia, così come il resto del mondo, sta attraversando un periodo di grande crisi e quotidianamente, solo nel nostro Paese, chiudono circa 1000 aziende al giorno; nonostante alcune grandi aziende, come Zara, Auchan, Alitalia stiano cercando combattere la disoccupazione offrendo nuovi posti di lavoro rimane sempre il problema della spese pubblica che ogni anno sottrae allo Stato svariati miliardi di euro.

Più precisamente stiamo parlando degli stipendi d’oro che vengono recapitati nelle tasche di tantissimi manager italiani:

  • Antonio Manganelli – Capo della Polizia – 621.253 euro
  • Mario Canzio – Ragioniere generale dello Stato – 562.331 euro
  • Franco Ionta – capo dipartimento amministrazione penitenziaria – 543.054 euro
  • Vincenzo Fortunato – Capo di gabinetto del Ministero dell’Economia – 536.906 euro
  • Biagio Ambrate Abrate – Capo di stato Maggiore della Difesa – 482.019 euro
  • Raffaele Ferrara – Direttore dei Monopoli di Stato – 481.214 euro
  • Giuseppe Valotto – Capo di Stato Maggiore dell’Esercito – 481.021 euro
  • Bruno Branciforte – Capo di stato Maggiore della Marina – 481.006 euro
  • Corrado Calabrò – Presidente Agcom – 475.643 euro
  • Giovanni Pitruzzella – Presidente Antitrust – 475.643 euro
  • Pier Paolo Bortoni – Presidente dell’autorità per l’Energia – 475.643 euro
  • Claudio De Bertolis – Segretario generale della difesa – 471.072 euro
  • Leonardo Gallitelli – Comandante generale armata Carabinieri – 462.642 euro
  • Giuseppe Bernardis – Capo di Stato Maggiore Areonautica – 460.052 euro
  • Giampiero Massolo – Segretario generale Ministero Affari Esteri – 412.560 euro
  • Valeria Termini – Componente autorità Energia – 396.379 euro
  • Luigi Carbone – Componente autorità Energia – 396.379 euro
  • Rocco Colicchio – Componente autorità Energia – 396.379 euro
  • Alberto Biancardi – Componente autorità Energia – 396.379 euro
  • Antonio Rosati – Direttore generale della Consob – 395.000 euro
  • Franco Gabrielli – Capo della Protezione Civile – 364.196 euro
  • Componenti – Vigilanza sulla Borsa – 322.000 euro

In un Paese democratico come l’Italia, ma soprattutto in un periodo di crisi come questo, è assolutamente necessario e obbligatorio ridurre notevolmente gli stipendi d’oro dei manager pubblici; probabilmente, come già annunciato, il nuovo governo si impegnerà a dare un taglio a tutti questi sprechi.



Commenti

comments

11 Responses to Ecco tutti gli stipendi d’oro dei manager pubblici: report shock!

  1. tino guglielmo ha detto:

    NON CAPISCO PIU’ NULLA , MA MI RENDO CONTO CHE L’ITALIA E’UN VERO COLABRODO.
    SE SI BLOCCASSERO META’ DELLE INGIUSTIZIE PENSO CHE VIAGGEREMMO TUTTI CON LA FERRARI.

  2. ALFIO ha detto:

    sI REGALANO FIOR DI MILIONI AI FARABUTTI MENTRE IO VERO DISABILE DI 56 ANNI IN QUANTO POLIOMIELITICO GRAVE, CARDIOPATICO, DIABETICO ED IPERTENSIVO PERCEPISCO IN VIOLAZIONE ALLA COSTITUZIONE ITALIANA € 270,00 MENSILI, ALTRESì ED INGIUSTAMENTE L’INPS MI NEGA DA QUATTRO ANNI IL DIRITTO ALLA PENSIONE DI RIVERSIBILITA’ ADDICENDO CHE SONO ABILE AL LAVORO MENTRE AI FALSI CIECHI ED AI FALSI INVALIDI VENGONO ATTRIBUITE PUR NON AVENDONE DIRITTO LE PENSIONI CON INDENNITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO. COSTRETTO ALLA FAME E PUR DI SOPRAVVIVERE SONO STATO COSTRETTO A COMMETTERE UN REATO MINORE DI CARATTERE PENALE GIA’ SCONTATO IN FASE DI TRIBUNALE. CIO’ NONOSTANTE LO STATO ITALIANO INDEGNO DEL NOME CHE PORTA MI PERSEGUITA COME SE IO FOSSI UN CRIMINALE INCALLITO….. SE ANCORA PERSEVERANO A NEGARE IL MIO DIRITTO MI INDURRANNO A FARE UNA STRAGE. IN GALERA NON SOFFRIRO’ LA FAME E I NOTEVOLI SACRIFICI CHE QUOTIDIANAMENTE DEBBO AFFRONTARE

  3. filomena ha detto:

    a me viene rabbia e livore a pensare che a giugno non avrò più casa perchè non ho più la possibilità di pagare il mutuo. Con me una famiglia di 5 persone e sostenendo una bimba neanche di due anni,non riusciamo neanche a realizzare qualcosa per colpa di un governo sballato e folle. Invece di dar risposte al proprio popolo hanno distribuito fregandosene, soldi pubblici in modo più equo possibile ; cioè aumentandosi i loro stipendi,e al di fuori anche presidente antitrust,vigilanza sulla borsa ,capo della protezione civile,componente autorità energia e via dicendo……………..ma siete matti!!!!!!!!!!!!!!! ora per vostra colpa io voglio che entro il mese di maggio mi sia pagata la casa da voi disgraziati!!!!!!!!!!!.

  4. filomena ha detto:

    Non ho finito; nello stesso tempo stiamo trovando un lavoro che non esiste ,gira di ,di là, risposte : vediamo per adesso niente, tutto in negativo e niente in positivo.Una cosa sola anche se a volte ci ho pensato ma mi son detta che a crepare cari parlamentari senatori dovrete essere voi;io non farò ridere nessuno di voi.In questo momento mi vengono in mente le persone che sono morte per colpa vostra. VERGOGNATEVI di rappresentare l’ITALIA.

    • gino vaccari ha detto:

      hai ragione da vendere, nel settore privato, se vuoi più soldi, vai dal tuo datore di lavoro a farne richiesta e, se questi ritiene che il risultato del tuo lavoro meriti di più, ti aumenta lo stipendio o nella situazione inversa, se ritiene che il tuo operato dia scarsi risultati, ti manda a casa. visto che lo stato siamo noi e di conseguenza LORO sono nostri dipendenti, dovremmo essere noi a stabilire quanto debbano percepire.

      • Rosa Maria ha detto:

        hai perfettamente ragione…. ma di questo dobbiamo esserne convinti tutti e soprattutto dobbiamo fare il modo di farlo sentire… più si propone più ci sono le possibilità di adesione, poi tutti insieme ci si reca civilmente dinanzi al Capo dello Stato…., e gli si fa firmare il suo accordo con il popolo che va a rappresentarsi da solo, senza questi bastardi che credono di essere indispensabili…..che vanno in Parlamento e altrove a scaldare solo le poltrone e ritirare in compenso stipendi allucinanti!!! se vogliono dormire venissero nelle aziende a prendere stipendio zero…. vedi ci vengono!!! farebbero carte false!!! oppure peggio ancora vogliono lavorare… bene che venissero nelle fabbriche a farlo e aspettare i mesi per essere pagati una miseria!!! vedi le farebbero lo stesso le carte false!!! FURBI…loro…..!!! ma ad ogni cosa c’è il suo tempo… fossi in loro se lo godessero questo… che per come stanno tirando la corda, credo che ce ne sarà ancora per poco…. perchè i nostri soldi stanno finendo, ad alcuni sono fniti…., le ribellioni prima o poi cominceranno…., dopo di che voglio proprio vedere!!! VORREI GIA’ TROVARMI AVANTI DI QUALCHE ANNO E SONO PROPRIO CURIOSA DI VEDERE DOVE STARANNO QUESTI PORCI….LORO E TUTTA LA RAZZA!!!

  5. Luigi Di Maggio ha detto:

    Purtroppo non credo che questi super pagati hanno colpa E` il sistema che gli lo permette,percui si deve cambiare il sistema . I dipendenti publici che siano politici ho incarichi vari non deve superare lo stipendiodi 5000 euro e niente benifici o vitalizzi .
    Allora si che cambieranno molte cose

  6. alfredo roncaccia ha detto:

    dovrebbero ricevere emolumenti di quel genee solo se portano innovazioni tali da far scaturire risparmi sulla spesa…ma loro raggiungono sempre gli obiettivi…le loro azioni dovrebbero essere valutate da commissioni di esperti al di sopra delle parti…

  7. Marchi Giorgio ha detto:

    In una situazione difficile e di estrema difficoltà come stiamo attraversando ora , proporrei a tutti di accontentarsi per due anni di uno stipendio solidale di sole duemilacinquecento Euro, co il ricavato creare lavoro per i giovani.

  8. gabriella ha detto:

    e poi si lamentano,poverini……….quasi..quasi.mi viene voglia di offrire loro qualcosa ……….ma un’isola deserta perchè possano vivere con quello che trovano,non sarebbe male,visto che la maggior parte della gente vive con poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *