Fase 2: ecco la nuova certificazione da scaricare e stampare.

L’Italia intera si appresta a iniziare la delicatissima “Fase 2” che prevede la riapertura graduale di alcune attività commerciali e l’allentamento del divieto di spostamento.

fase 2 autocertificazione

Secondo quanto riferito dal governo, e questa è una bellissima notizia, non servirà l’autocertificazione nel caso in cui si decida di andare a fare sport o nel caso in cui si debba andare a lavoro (in questo caso sarà necessario solo il tesserino).
Sul sito istituzionale infatti, si legge che: “La giustificazione di tutti gli spostamenti ammessi, in caso di eventuali controlli, può essere fornita nelle forme e con le modalità consentite“.

Link Sponsorizzati:

Servirà dunque ancora l’autocertificazione per giustificare alcuni propri spostamenti (come ad esempio far visita ad un parente al di fuori del comune di residenza) e per tornare nella propria abitazione di residenza.
Il nostro consiglio, comunque, è quello di tenere un’autocertificazione a portata di mano al fine di evitare eventuali problematiche.

Vi ricordiamo infine che, in caso in cui non possiate stampare il modulo in formato cartaceo, è possibile chiederne una copia alle forze dell’ordine (qualora veniste bloccati da una volante).
Se desiderate scaricare e stampare il nuovo modulo della fase 2, potete fare click qua.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *